Svelato il trucco sul contatore che fa risparmiare tanti italiani. Attenzione è illegale

I bilanci delle famiglie italiani sono una questione problematica. Far quadrare i conti non è facile e la pandemia ha solo complicato le cose.

La bolletta pesa tanto per gli italiani, che si stanno industriando con questo trucco. Si sta diffondendo, ma è illegale. La via maestra per spendere meno è imparare ad utilizzare con parsimonia l’energia. Tuttavia sono tanti gli italiani che si sono resi conto che esiste una scorciatoia ingegnosa per risparmiare.

Questo trucchetto è illegale, dunque se ve lo propongono dovete rendervi conto che si tratta di qualcosa che è fuori dalle leggi vigenti. Il cuore di questo trucchetto risiede in un magnete. Ma non pariamo di un semplice magnete. Ha forma e dimensioni ben precise ed una notevole forza attrattiva. Ma come può un magnete manipolare i conteggi del contatore?

Nel contatore dell’energia elettrica esiste un nucleo del trasformatore che gioca un ruolo cruciale nel conteggio dell’energia che transita attraverso di esso. Il magnete, che viene posizionato un un punto molto preciso del dispositivo, è abbastanza potente da saturare il nucleo del trasformatore.In queste condizioni il nucleo del trasformatore funziona in modo alterato e registra consumi notevolmente più bassi di quelli reali. Molto astuto. Ma anche molto illegale. Chi vi proporrà questo trucco forse vi dirà il contrario, ma attenzione: questa pratica è illegale. Costituisce una truffa all’ente che vi vende l’energia.

La gravi conseguenze

Ponendo in essere questa pratica, dunque, voi state operando un furto di energia elettrica. Si tratta di un reato penalmente perseguibile.

Leggi anche: Buone notizie dall’Inps: 287 euro per chi soffre di disturbi banali

Le vie per risparmiare sono altre. Innanzitutto confrontare le varie tariffe dei vari operatori. Possono trovarsi, così, notevoli sconti. Tutti siamo tentati dal rimanere sempre ancorati allo stesso operatore per non avere la seccatura di cambiare. Tuttavia ciò non è molto oculato.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza e affitto: le cose da sapere per evitare problemi

Poi sono importanti le buone abitudini: sembrano una sciocchezza ma se fatte entrare nella routine quotidiana, limano la bolletta di tanto.