Quali medici guadagnano di più: alcuni sono aziende di successo

E’ opinione comune che Medicina sia una di quelle facoltà che possano garantire, anche nell’attuale difficile contesto occupazionale, una carriera economicamente soddisfacente.

Certo, entrare in queste facoltà spesso a numero chiuso non è facile ed è anche costoso. Eppure per chi riesce a raggiungere la laurea gli introiti sono praticamente assicurati, a differenza di altre facoltà più problematiche. Ma anche i medici non sono tutti uguali. All’interno di questo vasto mondo ve ne sono alcuni che guadagnano molto più di altre. Un medico ospedaliero guadagna dai 1.700 ai 2.900 euro mensili. E’ importante sottolineare come nell’ospedale non sussista alcuna differenza di specializzazione: ogni medico vale come l’altro. Discorso a parte vale per le visite private. Nel caso delle visite private ovviamente il guadagno è proporzionale alla platea di clienti creata dal medico e dalle tariffe richieste.

Notevoli differenze

In un mondo così aperto e libero come quello della professione privata a fare la differenza sono la nomea che il medico ha in una determinata città ed il passaparola dei suoi clienti. Le pubblicazioni e la capacità di essere empatico con il paziente fanno il resto. Eppure esiste una differenza tra le varie specializzazioni. Le statistiche ci dicono che in effetti vi sono specializzazioni che riescono a generare tendenzialmente maggiori introiti al professionista che le ha scelte come percorso di studi.

Innanzitutto il chirurgo plastico. Sembra infatti che il chirurgo plastico possa guadagnare le cifre più elevate dalla sua professione privata. La chirurgia plastica è l’ossessione dei nostri tempi ed i social amplificano questa rincorsa, non sempre sana all’adesione a canoni prestabiliti. Detto questo la chirurgia plastica non è solo questo. Non mancano i casi nei quali è utile ed importante per recuperare un equilibrio psicofisico.

Leggi anche: Bonus 8.000 euro per i mobili. Niente ISEE, bastano pochi requisiti

Pensiamo alle conseguenze di gravi incidenti o a malformazioni che rendano difficoltosa la vita sociale. Ebbene un chirurgo plastico può sfiorare i 200.000 euro annui.

Leggi anche: Vediamo quanto guadagna un militare. Oggi è una delle carriere più desiderate

Lo seguono oculisti e dentisti. In effetti queste professioni consentono di creare ambulatori molto frequentati e remunerativi.