Le nuove detrazioni sanitarie dall’Agenzia delle Entrate. Risparmio forte

Puoi risparmiare sulla salute. Dall’Agenzia delle Entrate arrivano notizie positive in merito alla salute degli italiani.

La salute è sempre una voce di spesa molto importante per i nuclei familiari italiani e con l’arrivo della pandemia purtroppo le spese sono cresciute. D’altra parte proprio la pandemia e la crisi economica che ne è derivata hanno spinto tanti Italiani purtroppo a tagliare proprio sulle spese sanitarie. Sicuramente l’inflazione gioca il suo ruolo in questo voler economizzare a tutti i costi. Infatti le famiglie italiane risultano sempre più fragili e sempre più incerte riguardo al futuro. Mascherine, tamponi, gel: per le famiglie italiane il lato sanitario del covid-19 è un vero salasso. Dall’agenzia delle entrate arrivano notizie positive sul fronte della detrazioni sulla salute. Il governo coll’ultimo modello 730 ha ribadito la detrazione IRPEF del 19% per tantissime spese sanitarie relative al nucleo familiare. Portare i figli dal dentista, sottoporsi a visite specialistiche o a visite di routine, acquistare farmaci: le spese per la salute delle famiglie italiane sono tantissime e fortunatamente tante di queste sono detraibili dall’irpef, appunto nella misura del 19%.

Un nuovo importante risparmio

Ma adesso dalle Entrate arriva una novità che si adegua al grande problema del covid. Infatti l’agenzia ha sottolineato che anche le mascherine sono detraibili al 19% dell’irpef. Ovviamente i mezzi di pagamento devono essere tracciabili ma c’è anche un altro paletto. Le mascherine devono essere con marcatura CE. Infatti se non si tratta di questo genere di dispositivo pienamente compatibile con la marcatura CE, la detrazione non si potrà avere. Ma anche i tamponi possono essere detratti purché eseguiti presso laboratori o altre strutture comunque accreditati con il sistema sanitario nazionale. Insomma l’Agenzia delle Entrate prende atto del vero e proprio salasso del covid ha significato per le famiglie italiane.

Leggi anche: Detrazioni 730: mappa completa e quelle che scadono a febbraio

Una misura che può incidere tanto.

Leggi anche: Nuova IRPEF, Bonus Renzi, detrazioni e busta paga: orientarsi nel 2022

Infatti secondo le associazioni dei consumatori queste voci di spesa sono notevoli.