Stipendi raddoppiati: c’è un’azienda che non si ferma più

Ecco l’azienda che ha proposta nuovamente stipendi raddoppiati per coloro che lavorano in un giorno specifico della settimana

Spesso, soprattutto in Italia, c’è a tendenza ad evidenziare le parti negative di un’impresa o del suo titolare. Seppur è vero che molte aziende, industrie, fabbriche e altre attività commerciali spesso sfruttano i propri dipendenti, tanto da non rispettare interamente i loro diritti, è anche vero che c’è un’altra faccia della medaglia, questa volta totalmente positiva.

(PxHere)

È il caso di Luxottica, che si conferma un’azienda (totalmente italiana) molto diversa dalle concorrenti e da altre imprese, capace di far parlare di sé nuovamente in positivo. Sì, perché l’azienda ha deciso di proporre stipendi raddoppiati per coloro che lavorano anche durante la giornata di sabato. Ecco in che cosa consiste la proposta dell’azienda.

Stipendi raddoppiati in Luxottica per chi lavora anche il sabato

La proposta di Luxottica è quella di aumentare il compenso per i lavoratori che decidono di lavorare nel weekend. Nonostante l’aumento dei prezzi che sta tartassando imprese e famiglie, ci sono alcune aziende che continuano a voler essere propositive e a distinguersi dai concorrenti.

Il gruppo sta vivendo un periodo particolarmente positivo, tanto da voler tenere aperti gli stabilimenti anche nei weekend. Il programma prevede l’apertura dello stabilimento di Agordo (il principale) per tutti e quattro sabati del mese di settembre. Uno sforzo chiesto ai dipendenti che, in cambio, potranno avere degli stipendi raddoppiati.

(Ansa/ Daniel Dal Zennaro)

Tuttavia, potranno aderire solo i lavoratori che decidono volontariamente di prendere servizio anche nei weekend. Si prevede, dunque, una diffusa adesione alla proposta aziendale, anche per via del difficile periodo economico che tutti noi stiamo vivendo, a causa degli aumenti del prezzo del gas e dei costi esorbitanti in bolletta che le aziende devono affrontare.

Per l’azienda di Leonardo Del Vecchio, storico fondatore, recentemente scomparso, era importantissimo fare in modo che i dipendenti dell’impresa lavorassero con il morale alto e andassero in fabbrica contenti. Sono famose le iniziative come la “banca etica a ore”, il patto generazionale, il bonus vita e il microcredito di solidarietà.

Anche questa volta, quindi, i dipendenti della storica azienda italiana potranno vantare di poter lavorare in un’azienda serissima che pensa anche al benessere dei suoi lavoratori.