Patenti, arriva il Bonus da 2 mila euro

Occhio alla nuova occasione: è in arrivo il bonus da 2 mila euro per le patenti. Ecco quali sono i benefici e chi può richiederlo

È in arrivo il nuovo bonus patente 2022. Mentre si aspetta la formazione ufficiale del nuovo esecutivo, non si fermano affatto i nuovi aiuti da parte dello Stato per alcune categorie di cittadini.

(Bonus patente 2022/Ansa/Archivio)

Nella giornata di oggi è stato infatti pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo testo che contiene le informazioni sulla nuova misura del bonus patente 2022 da 2mila euro. Ecco in che cosa consiste il provvedimento e chi sono le categorie di cittadini che potranno fare richiesta.

Bonus patente 2022 da 2 mila euro: ecco cos’è

Nella giornata di oggi, 19 ottobre 2022, c’è stata la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del testo della misura che prevede il nuovo bonus patente 2022, erogato dal Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile (Mims). Nel testo sono infatti indicate le informazioni riguardo quello che è stato rinominato “Bonus patente 2022”.

Si tratta di un contributo economico erogato dallo Stato per incentivare la formazione degli interessati ad intraprendere la professione di autista nel settore del trasporto merci e persone.

Chi può richiedere il bonus patente 2022

È possibile fare richiesta di ottenimento del nuovo bonus patente 2022 fino al 31 dicembre 2026 e possono fare domanda tutti quei cittadini italiani ed europei che hanno un’età compresa tra i 18 e i 35 anni. Il bonus è utile al conseguimento della patente C, C1, CE, C1E, D, D1, DE e D1E, oltre alla carta di qualificazione del conducente (Cqc).

(Bonus patente 2022/Ansa/Archivio)

Il ministero delle Infrastrutture ha stanziato fondi per circa 3,7 milioni di euro per il 2022 e altri 5,4 milioni per ognuno dei restanti anni, fino al 2026. Chi ne avrà diritto, dunque, potrà avere uno sconto dell’80% (sotto forma di voucher), per un massimo di 2.500€, sulle spese di formazione, ovvero patenti, abilitazioni e corsi.

Come richiedere il bonus patente 2022

È possibile richiedere il bonus patente 2022 accedendo alla piattaforma realizzata dal portale Mims. Per inviare la domanda, quindi, l’aspirante dovrà registrarsi e accedere tramite Cie, Cns Spid, dichiarare di soddisfare i determinati requisiti ed inviare la domanda.

A quel punto sarà compito del Mims verificare e, eventualmente, rilasciare il buono sconto per l’ottenimento della patente. Ricordiamo che l’avente diritto dovrà spendere il voucher entro e non oltre i 60 giorni dall’emissione.