655€ se passi con il rosso: nuovo codice fa paura (multe doppie)

Previsti aumenti anche sulle multe: 655€ di sanzione se passi con il rosso: ecco il nuovo codice della strada che fa paura

Non bastano i rincari dell’energia e dei prezzi al supermercato. Ora anche in strada potremmo andare in contro ad aumenti consistenti.

(665€ di multa se passi con il rosso/Ansa)

Stiamo parlando delle sanzioni per coloro che guidano un mezzo e non rispettano le norme stabilite. Sono infatti previsti aumenti anche sulle multe: 665€ di sanzione se passi con il rosso. Fa paura il nuovo codice della strada a cui serve fare attenzione.

665€ se passi con il rosso: ecco la nuova multa del codice della strada

Per il prossimo anno è previsto un aumento (anche) delle multe che sono state inserite nel nuovo Codice della strada. Un effetto indiretto dell’inflazione, che farà aumentare le sanzioni per gli automobilisti di circa il 10%. Non si tratterà solo di multe per eccesso di velocità, ma anche quelle relative alle assicurazioni scadute e agli accessi in Ztl.

Verrà data particolare attenzione a quei veicoli commerciali e industriali. Le nuove norme, infatti, prevedono multe più salate per il 2023, in particolare riguardo all’alterazione o al malfunzionamento del tachigrafo. Si tratta di un dispositivo utile a registrare i tempi di guida di un veicolo. Se questo è stato modificato o alterato, infatti, potrà esserci una multa che va da un minimo di 866€ ad un massimo di 3.464€.

Inoltre, è previsto il pugno duro per coloro che trasgrediscono le norme relative agli accessi in ztl. Nelle nuove normative, infatti, se si accede all’interno di una Zona a Traffico Limitato senza i permessi per più di una volta aumenterà la multa.

(665€ di multa se passi con il rosso/Ansa)

Ma ci sono “rincari” delle sanzioni anche per le infrazioni più classiche. Il nuovo codice della strada, infatti, prevede una multa di un massimo di 665€ se passi con il rosso. Coloro che non rispettano il semaforo, infatti, potranno avere una multa di un minimo di 167€, che aumenta di qualche decina di euro e comprende anche la perdita di 12 punti sulla patente per i neopatentati.

Punito in misura maggiore anche l’eccesso di velocità. Si tratta di una delle multe più salate, in quanto il Codice della strada prevede un una sanzione di 845€, fino ad un massimo di 3.382€ nel caso in cui il conducente abbia viaggiato per più di 60km all’ora sopra il limite di velocità indicato.