Morte Vialli, la rivelazione fa tremare i polsi | Il mondo del calcio si interroga

Celebrati i funerali di Gianluca Vialli, morto a causa di un tumore al pancreas. Ed  emerge una nuova, sconvolgente rivelazione sul suo conto.

Nel pomeriggio di mercoledì 17 gennaio si sono svolti a Londra, in forma strettamente privata, i funerali di Gianluca Vialli, un calciatore ritenuto tra i migliori centravanti della sua generazione.

Morte Vialli, l'ultima rivelazione
Gianluca-Vialli-Dino Baggio commenta possibili cause morte-(ILoveTrading.it)

Gianluca Vialli si è spento a Londra, il 6 gennaio scorso presso il Royal Marsden Hospital dopo aver lottato a lungo contro una grave malattia, diagnosticata nel 2017, che alla fine non gli ha lasciato scampo. Nel giorno dell’addio tutta la famiglia è stato accanto all’ex centravanti della nazionale italiana. I familiari si sono stretti nell’ultimo saluto, durante le esequie, circondati dalle persone care.

Gianluca Vialli, sono tutti devastati

Alle esequie erano presenti la moglie Cathryne White Cooper, le figlie Olivia e Sofia, i fratelli Nina, Marco e Maffo e molte persone di Cremona, sua città natale. Il feretro è stato sorretto dai fratelli e dagli amici più cari: Roberto Mancini, Ciro Ferrara e Massimo Mauro. La moglie qualche settimana fa aveva dichiarato di essere devastata dalla perdita, avvenuta dopo un ulteriore e fatale aggravarsi della salute di Gianluca. Ma quale rivelazione è sopraggiunta? Ecco tutti i dettagli della vicenda.

“Sta succedendo a troppi calciatori”

La prematura scomparsa di Gianluca Vialli, scomparso a soli 58 anni, ha lasciato una forte impressione su tutti coloro che l’hanno conosciuto e amato. Dino Baggio come Gianluca ha compiuto un importante percorso nella Nazionale italiana. L’ex giocatore di Parma e Juventus ai microfoni di Tv7 ha osservato come Vialli sia andato via troppo presto dalle nostre vite ed ha colto l’occasione per esprimere una grande preoccupazione dopo aver visto molti colleghi di un tempo ammalarsi.

Dino Baggio le rivelazioni fanno tremare
Dino Baggio e i timori sulle sostanze assunte-(ILoveTrading.it)

Secondo l’ex azzurro bisognerebbe riuscire a sapere quali sostanze hanno assunto i giocatori che erano impegnati in attività professionistica negli stessi anni in cui lui e Gianluca erano in campo “Bisogna capire se certi integratori con il tempo possono aver causato dei danni” ha spiegato Baggio, chiarendo che lui stesso nutre dei timori per la propria salute perché  troppi ex calciatori si sono ammalati negli anni. Baggio ha avuto parole di stima e affetto per l’amico scomparso, e ha ricordato come avesse voglia di far crescere i giovani e sempre una parola buona verso i compagni.