Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Auto danneggiata in un parcheggio pubblico: non ti arrabbiare, puoi fare questo

Foto dell'autore

Stefano Vori

Auto danneggiata in un parcheggio pubblico? Non farti prendere dal panico. Ecco cosa puoi fare per risolvere questa spiacevole situazione.

L’automobile. Basta la parola per accendere la fantasia di milioni di persone. L’auto dei sogni, amata, desiderata, quasi inseguita e, qualche volta, persino conquistata. Ma quando la passione è grande qualsiasi quattroruote può andare bene, perché quando c’è la passione, e molta fantasia, anche la vettura più modesta può diventare una Ferrari.

Auto danneggiata
Auto danneggiata in un parcheggio pubblico (I Love Trading)

E la si accudisce come se fosse una componente della famiglia. Sempre tirata a lucido, interni e esterni perfetti e quando si guida massima attenzione alle manovre per non scalfirla. Nemmeno un graffietto. Ma, a volte, anche la massima attenzione può non bastare, anche perché non dipende da te…

Auto danneggiata in un parcheggio? Fai subito così

Per tanti è intoccabile, un oggetto quasi sacro. L’auto è il luogo dove viene fuori la vera natura degli automobilisti più autentici, coloro i quali soltanto nell’abitacolo della loro automobile, volante alla mano, riescono a sentirsi realizzati al 1000%. In quel metro quadrato, o poco più, riescono a dire a voce alta cose che non oserebbero nemmeno pensare in presenza di altre persone. Per tanti è come entrare nella caverna segreta di Batman. Quando vi si entra si ha il volto del filantropo e industriale, Bruce Wayne, all’uscita, però, vi è solo l’uomo pipistrello a bordo della sua fantastica batmobile.

Passione allo stato puro. E può capitare che l’oggetto più amato, l’automobile, debba essere lasciata in un parcheggio pubblico, vuoi per fare la spesa al vicino supermercato o per andare in banca o alla posta. Quante volte la si è lasciata incustodita e la si è ritrovata splendente come sempre, come se non fosse trascorso nemmeno un istante dal momento in cui l’abbiamo lasciata. Ma può anche accadere che ritornando alla macchina, ci si accorga immediatamente che qualcosa di grave è accaduto. Un’ammaccatura evidente ad una fiancata, ad esempio.

Cerchiamo subito sul parabrezza il biglietto di colui che ha causato un simile danno. Nome, telefono, numero di targa della sua auto. In questo caso non vi sarà nessun problema poiché basterà soltanto girare le informazioni presenti sul biglietto alla vostra assicurazione. Come? Non avete trovato nulla? Ed allora occorre fare esattamente così. E’ necessario raccogliere il maggior numero di informazioni riguardanti l’incidente. Armatevi di telefonino e cominciate a scattare foto.

Auto incidentata
Auto danneggiata in un parcheggio pubblico (I Love Trading)

Scrivete il luogo, la data e l’ora dell’incidente e guardandovi intorno, cercate di scoprire se vi sono testimoni oppure delle telecamere che potrebbero aver ripreso il responsabile.

L’Assicurazione vi può aiutare se…

Nel caso di auto danneggiata mentre era in sosta presso un parcheggio pubblico, l’assicurazione vi è può essere di conforto soltanto nel caso in cui abbiate sottoscritto una polizza per la copertura di un simile evento. Non è la solita Rc auto, ma una polizza aggiuntiva che assicura da atti vandalici e non ricevuti durante l’utilizzo del mezzo.

Occorre poi presentarsi in una stazione dei Carabinieri o della Polizia, per sporgere una denuncia contro ignoti entro e non oltre i tre mesi dall’avvenuto incidente.

Impostazioni privacy