Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Febbre e vomito puoi prevenirli col cibo | Il virus sta colpendo tutti a scuola e lavoro

Foto dell'autore

Salvatore Dimaggio

Il virus intestinale colpisce senza tregua, ma con questi semplici accorgimenti puoi evitare i sintomi più sgradevoli.

Il virus intestinale sta proprio tormentando gli italiani in questo periodo. Non è nulla di grave (di solito) ma è una malattia molto contagiosa dell’apparato gastrointestinale. Di norma si risolve in pochi giorni ma il fatto che tante persone sviluppano vomito, diarrea, crampi, dolore addominale, nausea, eccetera può rappresentare un problema nella vita di tutti i giorni e una costante fonte di stress.

Cibo per prevenire influenza
Febbre e vomito addio grazie al cibo – ilovetrading.it

In alcuni casi compare anche la febbre e in alcuni casi più gravi possono arrivare anche polmonite o encefalite ma si tratta di casi limite. Con i virus che stanno circolando in questa stagione, vomito, nausea e dolore addominale sono decisamente diffusi. La diarrea potrebbe anche prolungarsi da uno o due giorni a diversi giorni ed è importante capire come difendersi.

Come difendersi e cosa evitare

La gastroenterite virale di norma si trasmette attraverso l’acqua ma anche le superfici contaminate o gli alimenti. In fast food e mezzi pubblici entrare in contatto con superfici contaminate è veramente semplicissimo. E’ fondamentale lavare le mani con acqua e sapone accuratamente prima di preparare o anche solo prima di consumare gli alimenti. Se si ha la gastroenterite è importante evitare la disidratazione:  è fondamentale bere molta acqua. In questi casi sono da evitare gli alimenti grassi e gli alimenti piccanti. Anche i cibi acidi sarebbero da evitare.

Misure importanti e accorgimenti sul cibo

Va evitata l’acqua contaminata e bisogna assolutamente evitare di condividere cibo, bicchieri o asciugamani con altre persone. E’ importante lavare frutta e verdura prima di consumarle come tutti gli altri cibi. Il lavaggio prima del consumo in realtà è importante sempre ma in questo periodo lo è ancora di più perché proprio il cibo che acquistiamo potrebbe essere contaminato.

prevenire influenza con il cibo
Cibo per prevenire influenza – ilovetrading.it

Dunque una sana igiene del cibo in questo periodo non farà di noi dei maniaci della pulizia ma semplicemente delle persone che vogliono evitare fastidi e complicazioni. Secondo gli esperti non dobbiamo mai dare per scontato che una superficie sia pulita. Il fatto stesso che abbiamo toccato il mezzo pubblico o il danaro o il carrello della spesa ci espone ai batteri. Ma anche la confezione del cibo stesso può essere contaminata e questo richiede un’attenzione in più.

Impostazioni privacy