Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Governo approva nuovo bonus da 3000 euro, ecco chi potrà richiederlo

Foto dell'autore

Anna Antonucci

Il nuovo esecutivo ha approvato un bonus dal valore di 3000 euro, ma non tutti potranno averlo: scopriamo i beneficiari

Purtroppo in Italia vige ancora uno stato di forte emergenza per via del caro vita che sta mettendo in ginocchio un intero paese. L’inflazione, contro le aspettative, si tiene alta con un tasso che quasi sfiora il 10%. Per queste ragioni è sempre più difficile affrontare la vita quotidiana e sopratutto fare le cose più semplici, come la spesa o pagare una bolletta.

bonus da 3000 euro
Arriva un nuovo bonus da 3000 euro: ecco i requisiti-ilovetrading.it

Le persone più precarie cercano quindi di sopravvivere anziché vivere. Risparmiare dei soldi anche per farsi una vacanza estiva sembra diventata un’utopia. Per fortuna molti possono attingere a bonus e indennizzi sia dello Stato che dell’INPS, i quali ovviamente non sono destinati a tutti. Tra i bonus attorno ai quali si sta creando più curiosità e attesa c’è sicuramente il bonus risparmio spesa.

Una card nominale che sarà attiva da luglio e che verrà caricata di poco meno di 400 euro. Non bisogna fare alcuna domanda, saranno i comuni a rilasciarla a chi rispetta i requisiti, ovviamente quello fondamentale è l’ISEE. Questo non deve superare i 15.000 euro e la card verrà utilizzata per acquistare beni di prima necessità. Il governo ha però approvato un nuovo bonus dal valore di 300 euro: scopriamo chi potrà richiederlo

Nuovo bonus di 3000 euro per aiutare i cittadini

Stiamo parlando di un sussidio che verrà destinato alla regione dell’Emilia Romagna. Il valore è di circa 3000 euro, e verrà dato una volta sola, con lo scopo di aiutare i cittadini che hanno visto le loro abitazioni devastate dal maltempo, i danni infatti sono veramente tanti. A beneficiarne saranno gli agenti commerciali, professionisti e piccoli imprenditori.

Un nuovo bonus da parte del nuovo governo
Bonus di 3000 euro da parte del governo: ecco i beneficiari-ilovetrading.it

L’indennizzo è destinato agli autonomi che hanno dovuto interrompere le attività a causa del forte maltempo. Il decreto però non specifica ancora bene chi potrà averlo, sappiamo però che il governo stanzierà circa 289 milioni di euro. Il bonus andrà a fronteggiare i primi danni causati dalla calamità, quindi non rappresenta un aiuto per ripartire o far ripartire la regione. Il limite è 3000 euro, quindi potranno esserci anche assegni con un contributo inferiore in base a criteri e requisiti da rispettare, che però non sono stati ancora specificati nel dettaglio

I destinatari dell’indennizzo saranno tutti coloro che hanno un contratto da co.co.co, i lavoratori di rapporti di agenzia e rappresentanza commerciale, i lavoratori autonomi e in questa categoria sono inclusi anche i titolari di attività di impresa e professionali. Quindi tutte le piccole imprese che hanno dovuto smettere di lavorare a causa dell’emergenza alluvionale.

Gestione cookie