Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Polizza auto temporanea: non paghi quasi nulla ed ora tutti passano a questa formula

Foto dell'autore

Lorenzo Sarno

Arriva una nuova possibilità per la polizza auto. Costa pochissimo e la stanno provando tutti; ecco i dettagli.

Come tutti gli automobilisti sanno, ogni automobile dev’essere coperta dalla assicurazione RCA (Responsabilità Civile dell’Autoveicolo) per poter circolare. Questo contratto è generalmente rinnovato ogni anno, che può finire per costare parecchio a chi non usa l’auto molto spesso. Per queste persone è arrivata una nuova possibilità: ecco la polizza auto temporanea.

Polizza auto temporanea
Arriva la polizza auto temporanea: ecco come funziona – ILoveTrading

In molti modi, l’assicurazione auto temporanea fornisce una polizza simile a quelle tradizionali. La differenza è il periodo temporale coperto, che deve durare meno di un anno. Questo contratto è considerato un premio assicurativo, e in quanto tale incidono fattori come l’età dell’automobilista, il comune di residenza, la tipologia dell’auto e la classe di merito. Il costo dell’assicurazione temporanea è direttamente commisurato al periodo richiesto dal contraente, e va indicato nel contratto al momento della firma. Esattamente come le assicurazioni tradizionali, l’agenzia di assicurazioni rimborserà ogni eventuale danno entro i massimali previsti dalla legge e dal contratto. Si possono anche aggiungere garanzie accessorie, come quelle per furto, incendio, atti vandalici o danni da venti naturali.

Polizza auto temporanea: a cosa bisogna fare attenzione

Le polizze auto temporanee sono al momento offerte da poche compagnie, specialmente in caso di durata molto limitata (come quelle che durano pochi giorni). Il motivo è che i costi di questo modello di polizza sono proporzionalmente troppo alti rispetto a quella tradizionale annuale. Non aiutano le differenze tra la polizza annuale con pagamento rateale e quella temporanea, visto che la seconda non può essere rateizzata in quanto la durata è inferiore a un anno.

Polizza temporanea attenzione
Polizza auto temporanea: ecco a cosa devi fare attenzione – ILoveTrading.it

Vista la sua rarità, bisogna fare molta attenzione quando si vuole attivare l’assicurazione temporanea, perché esistono moltissimi siti truffa che cercano di trarre vantaggio dalla cosa. Il primo segnale d’allarme è la presenza di offerte troppo vantaggiose e non in linea con la concorrenza. Massima attenzione, poi, nell’esaminare tutte le garanzie e le clausole della polizza. Per verificare che il sito sia affidabile, l’Istituto per la Vigilanza delle Assicurazioni ha creato nel 2012 il Registro unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi, al quale sono iscritte tutte le assicurazioni in regola. Questo è consultabile gratuitamente sul sito dell’Istituto, insieme all’elenco di imprese che sono state già beccate e segnalate come abusive, quindi è molto importante controllarlo prima di cercare di stipulare l’assicurazione online.

Impostazioni privacy