Addio cervicale: gli esercizi da fare in casa che ti fanno star bene

Per alleviare il dolore causato dalla cervicale bisogna conoscere gli esercizi da fare in casa ogni giorno.

Si deve dire basta ai fastidi causati dalla cervicale. Bisogna agire subito e far sparire quella condizione comune che affligge milioni di persone nel mondo.

Esercizi per la cervicale da fare in casa
Esercizi per la cervicale da fare in casa – Ilovetraind.it

Sei persone su dieci in Italia soffrono di cervicobrachialgia o sindrome cervicale. Avvertono dolore, rigidità e tensione a livello del collo e delle spalle. Di conseguenza la qualità della vita peggiore e il disagio cresce se non si interviene con efficienza. Cause della cervicale sono principalmente la sedentarietà, lo stress, la cattiva postura e l’uso prolungato di smartphone, computer, tablet.

Lo stile di vita deve essere modificato, dunque, per alleggerire la tensione accumulata su collo e spalle e ridurre le ripercussioni sulla colonna vertebrale, i piedi e le gambe. Il miglioramento della condizione, poi, può essere agevolato semplicemente eseguendo ogni giorno degli esercizi anche solo per pochi minuti.

Gli esercizi per combattere la cervicale

Iniziamo dalla mobilizzazione del collo. Per migliorare la flessibilità basta stare seduti con la schiena dritta e iniziare a ruotare la testa molto lentamente verso destra portando il mento verso la spalla. Poi si dovrà ripetere il movimento verso sinistra. Le ripetizioni da eseguire sono 5/10 su ogni lato.

esercizi per la cervicale
Gli esercizi passo dopo passo – Ilovetrading.it

Passiamo allo stretching dei muscoli del collo. Mettetevi in piedi con le spalle rilassate e abbassate il mento lentamente verso il petto. Si dovrebbe sentire lo stiramento dei muscoli posteriori del collo. La posizione va mantenuta per trenta secondi e l’esercizio deve essere ripetuto 3/5 volte.

Suggeriamo, poi, un esercizio di resistenza con la mano volto a rafforzare i muscoli del collo e a migliorarne la stabilità. Posizionate una mano sulla tempia del lato opposto al dolore cervicale. Cercate di spostare la testa lentamente verso il lato opposto opponendo una resistenza con la mano. Mantenere la posizione per cinque secondi e ripetere l’esercizio per 5/10 volte su ogni lato.

Per ridurre la tensione muscolare si può eseguire la rotazione delle spalle. Posizionate le braccia lungo i fianchi e sollevate lentamente le spalle verso le orecchie per poi ruotare le spalle in senso orario e antiorario (10/15 ripetizioni a direzione). Utile anche l’allungamento delle braccia sollevandole sopra la testa e intrecciando le dita per poi allungarle per 10/15 secondi (3/5 ripetizioni).

Infine per rilassare i muscoli del collo bisogna eseguire esercizi sdraiati su un tappetino o sul letto. Respirate profondamente concentrando l’attenzione sulla zona del collo. Immaginate di rilassare i muscoli durante l’espirazione.

Impostazioni privacy