Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Meglio il vino o la birra? Ecco quale fa più male e non dovresti bere

Foto dell'autore

Silvia Petetti

Sei sempre indeciso su cosa sia meglio bere tra la birra ed il vino? Ti sveliamo noi cosa fa più male tra i due, rimarrai sorpreso.

Sappiamo tutti molto bene che le bevande alcoliche possono creare problemi al nostro organismo, ma come tutte le cose il problema vero è l’accesso. Una dubbio però che abbiamo tutti è tra la birra ed il vino e quale dei due faccia maggiormente male.

vino o birra cosa scegliere
Meglio il vino o la birra? Ecco quale fa più male e non dovresti bere-Ilovetrading.it

Noi oggi ti aiuteremo a capire cosa è meglio scegliere. Ma ricorda che devi sempre mettere la tua salute davanti a tutto. Quindi scorri le prossime righe e ricorda di non eccedere mai con niente, la virtù sta nell’equilibrio.

Vino o birra: quale fa più male

In tantissimi ci siamo sempre fatti questa domanda e la sua risposta non è assolutamente semplice come possiamo pensare. Perché dovremmo tenere sempre conto della nostra condizione di salute e se abbiamo qualche intolleranza alimentare.

Molto spesso quando siamo al ristorante in compagnia abbiamo questo dubbio, cosa prendiamo un bicchiere di vino o di birra? Un team di ricercatori ha cercato di dare una risposta chiara su quale dei due faccia maggiormente male.

vino o birra cosa fa male
Cosa è meglio prendere tra il vino e la birra?-Ilovetrading.it

Anche perché la birra, specialmente negli ultimi anni ha avuto un incremento incredibile di produzione e ci sono in commercio un numero infinito di prodotti dalle caratteristiche più varie.

Iniziamo dicendo, come riporta wineandfoodtour, che lo studio è stato condotto su un campione di 2 mila persone che avevano problemi di sovrappeso. L’alcool è uno dei fattori principali per questo problema. Ma non solo, possiamo essere più esposti al rischio di infarto o ictus.

Diciamo che dallo studio si evince che la birra può influire maggiormente sull’aumento del grasso viscerale, e quindi sul nostro girovita. Ecco che possiamo sviluppare problemi legati all’apparato circolatorio o malattie cardiache. Il vino rosso, sempre senza eccedere, ci aiuta, grazie ai polifenoli e agli antiossidanti, a proteggerci dalle malattie cardiovascolati.

E per quanto riguarda il vino bianco? Ancora non ci sono conferme perché al suo interno ha un elevato numero di solfiti. Le persone delle studio avevano un’età compresa tra i 40 ed i 70 anni. Sono stati tutti sottoposti a controllo medico e seguivano un’alimentazione sana praticando anche sport o passeggiate.

Ecco quindi, in conclusione, che la bevanda che fa maggiormente male, dopo un mese di ricerca, sembra essere la birra perché non ha apportato nessun beneficio a chi la beveva.  Ovviamente ricordiamo che non bisogna mai eccedere con l’alcool perché può far insorgere malattie al cervello e creare problemi al sistema cognitivo.

Impostazioni privacy