Perché quando sta per piovere ci fanno male le ossa? La spiegazione scientifica

Quando fa freddo o piove, alcune persone soffrono di dolori alle ossa e altre parti del corpo. Potrebbe esserci una spiegazione scientifica.

Chiamati “dolori meteoropatici”, i dolori che si verificano quando sta per piovere sono comuni un po’ a tutti. Sia a livello di articolazioni che muscolare, quando sta per piovere spesso può capitare che ci facciano male le ossa. Naturalmente, si tratta di condizioni che tendono a verificarsi con i cambiamenti di tempo e che possono differire a seconda della persona.

Mano e pioggia
La pioggia può provocare dolori ossei – ilovetrading.it

Più o meno a tutti, almeno una volta nella vita, sarà capitato di avere dolori articolari e pensare che potessero essere causati dalla pioggia e dal freddo. Scopriamo se esiste una spiegazione scientifica: perché, quando c’è brutto tempo, ci fanno male le ossa e non solo.

I dolori provocati dal cambio del tempo

Quando piove e fa freddo, diverse persone sembrano accusare fastidi a livello muscolare e, soprattutto, articolare. Come detto, i cosiddetti “dolori meteoropatici” possono cambiare di intensità e in base alle percezioni personali. I principali dolori che, solitamente, si verificano sono emicranie e mal di testa – soprattutto in caso di umidità – e dolori ossei e muscolari, in special modo nei soggetti che presentano dolori cronici o fibromialgia.

Mal di testa
Umidità e freddo possono essere causa di emicranie – ilovetrading.it

Ci sono, poi, dolori articolari e dolori neuropatici che sembrano essere influenzati dagli sbalzi di temperatura e dalla pressione atmosferica. Questi, generalmente, potrebbero essere accusati da persone che soffrono di malattie articolari o artrite.

Ad esempio, i cambi di pressione atmosferica sembra che influenzino le articolazioni – con conseguente dolore e sensibilità – soprattutto quando sono già presenti infiammazioni o problemi muscolo-scheletrici. Temperatura e umidità possono, poi, agire sulla viscosità del liquido sinoviale delle articolazioni, contribuendo ai dolori.

Perché quando piove fanno male le ossa

Insomma, perché quando piove o sta per piovere o cambiare il tempo si presenta questo tipo di dolori? Le ragioni non sono del tutto appurate dalla comunità scientifica e variano, ovviamente, in base alla condizione di salute del paziente in questione. Alcuni studi, ad ogni modo, sembra stiano approfondendo la questione, attenzionando l’aumento del dolore nei soggetti interessati.

Piedi nella pioggia
La comunità scientifica sta studiando il rapporto tra pioggia e dolori – ilovetrading.it

Certamente, i cambiamenti di pressione atmosferica sembrano influenzare i fluidi nel corpo e provocare un aumento della sensibilità e della tensione nei tessuti. L’abbassamento della temperatura e l’umidità possono interessare muscoli e sistema nervoso: il freddo potrebbe, ad esempio, provocare riduzione del flusso sanguigno e contrazione muscolare. Resta il fatto che alcuni soggetti potrebbero essere più sensibili al dolore rispetto ad altri e che è sempre bene consultare il medico in questi casi, in modo tale da valutare l’origine di tali sintomi.

Impostazioni privacy