Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Bonus di 500 euro se decidi di fare le vacanze in Italia. Ma non devi aspettare troppo

Foto dell'autore

Salvatore DiMaggio

Siamo giunti a quota un milione con prevedibile accelerazione negli ultimi tempi. I bonus vacanze sono stati un successo. Un aiuto per le famiglie ma anche una misura di stimolo per il settore del turismo, strategico per il paese ma colpito duramente dalla pandemia.

Sono addirittura 1.885.802 le famiglie che hanno beneficiato del bonus. Per complessivi euro 829.431.050. Un iniezione di liquidità enorme per il delicato settore del turismo che tanti fallimenti ha purtroppo registrato in questo difficile passaggio storico.

Un settore stagionale quello del turismo, per natura legato a tante incognite, ma che nella pandemia ha trovato un ostacolo di troppo. Ma al di là dai grandi numeri della macroeconomia per ogni famiglia il bonus ha avuto mediamente un valore di 440 euro. Federalberghi non nasconde la soddisfazione per questo ma ricorda anche che ci sono ancora 900mila buoni che il 31 dicembre 2021 e non sono stati ancora investi dalle famiglie.

Peccato sprecarli

Federalberghi ci tiene a ricordare agli italiani di “non dimenticarli nel cassetto”, sarebbe un peccato per le famiglie e per il comparto. Ma chi ne ha diritto non deve neppure dimenticare di richiederlo. E’ un contributo notevole e non va sprecato.

E’ legato al nucleo familiare e proporzionale ai componenti dello stesso. 150 euro spettano ai nuclei composti da una sola persona. 300 euro per i nuclei composti da due persone. 500 euro se composti da tre persone o più. 

Leggi anche: Perché sempre più persone hanno deciso di guadagnare con le criptovalute. E non si sono pentite

Ma come funziona nel concreto? Il cuore del bonus è un maxi sconto. Ma non completamente. All’80%, il bonus è uno sconto, come detto, per il pagamento dei servizi prestati dall’albergatore.

Il residuo 20% diviene una detrazione di imposta, al momento della dichiarazione dei redditi. Ma le incognite ci sono. Sul settore pesa lo spettro della variante Delta.

Leggi anche: Meghan prima e dopo: il litigio con la Casa Reale le ha fatto guadagnare una fortuna

Tutti i modelli previsionali anche ottimistici di Federalberghi e delle sue omologhe in giro per il mondo, potrebbero essere mandati a monte dall’evoluzione incerta di questa temibile variante.

Gestione cookie