Obama e la festa per i 60 anni, In poche ore i 700 invitati sono scomparsi

Obama è uno dei presidenti più amati della storia USA. Un presidente decisionista e popolare con la particolarità non solo del doppio mandato, ma anche di aver lavato l’onta di una paese con una forte presenza di gente di colore che però tuttavia non aveva mai avuto un presidente che il rappresentasse.

Obama compie 60 anni il 4 agosto un evento che ha calamitato l’attenzione del mondo politico, istituzionale, ma anche dello spettacolo e del business. Si perchè è stato un presidente diverso dagli altri capace di attirare simpatie trasversali. I bagni di folla per lui non sono una novità, ma stavolta c’è qualcosa che non torna. Nella sua residenza estiva sull’isola di Martha’s Vineyard, in Massachusetts si sta organizzando una festa sontuosa. I vip saranno tanti ed i media non parlano d’altro ma il problema è che questo evento radunerà davvero tanta gente ed in piena emergenza covid. Ma è prudente?

George Clooney, Steven Spielberg e tanti altri per festeggiare il presidente star anche se mancherà l’amico di sempre, Presidente Biden. In tutto ben 700 persone tra invitati e personale.

Tanti vip e poca prudenza

Obama è stato uno dei portabandiera della prudenza durante la pandemia, spesso in contrasto con il più “aperturista” Trump. Ma ora questa festa così importante dal punto dei vista dei numeri pare un gesto imprudente, poco consono a lui. Ma la festa in se’ è pienamente in stile Obama. Infatti l’ex Presidente alla sue feste di compleanno ha sempre organizzato party memorabili che hanno rimarcato il suo feeling tutto particolare col mondo dello spettacolo.

Leggi anche: Bonus da 500 euro per le nuove mamme, ma non per tutte. Cosa devi sapere

Ma ora è tutto diverso e paradossalmente proprio il Massachusetts è uno degli stati che sta registrando un boom di contagi per la temuta variante Delta.

Leggi anche: Fai il pieno all’auto mentre sei al supermercato. La nuova strategia della mobilità: non sprecare il tuo tempo

Cape Cod, famosa località turistica, è uno dei luoghi più problematici per questa recrudescenza covid. Ed è proprio qui che si trova l’esclusiva isola dove passano l’estate gli Obama e dove si sarebbe dovuto tenere il party che alla fine è stato annullato. Prudenza sanitaria o prudenza nella comunicazione?

Impostazioni privacy