Paura su Bitcoin: il famosissimo ETF sulla crypto cola a picco

Questo 2021 per quanto riguarda il Bitcoin è stato un anno di forti contrasti e di notizie entusiastiche e deprimenti.

È stato certamente un anno di fuoco, ma possiamo dire che probabilmente la notizia che più ha monopolizzato l’attenzione è stata il debutto del primo etf su Bitcoin nella borsa americana. Era atteso da anni questo strumento e se n’è parlato fino allo sfinimento. Un mese si era tutti convinti che l’etf avrebbe presto debuttato e il mese successivo sembrava che la Sec non avrebbe mai approvato uno strumento su criptovalute presso la borsa degli Stati Uniti. Prima una voce dava per certo questo strumento e poi un’altra diceva che si era dei pazzi solo a pensarci. Quando alla fine questo famoso etf su Bitcoin ha debuttato è stata una notizia veramente spartiacque per il mondo delle criptovalute. Le criptovalute venivano finalmente accolte nel mondo della finanza tradizionale e chiunque poteva investirci senza problemi. L’etf sui Bitcoin stava a testimoniare che il Bitcoin non veniva più percepito come uno strano esperimento, ma come un vero e proprio bene di investimento come tutti gli altri.

Un fiasco che spaventa

La comunità delle criptovalute ha festeggiato ampiamente questa notizia, ma a conti fatti quello che emerge oggi, a fine anno, è che questo famoso etf su Bitcoin è stato un vero e proprio fiasco. I numeri parlano chiaro: l’interesse per questo strumento finanziario è stato assai basso e anche se all’inizio c’è stato un vero e proprio picco di interesse alimentato anche dalla stampa oggi vediamo che questo etf ha deluso.  Ognuno può trarre le proprie conclusioni. C’è chi sostiene che sostanzialmente un etf su Bitcoin non abbia molto senso perché chi vuole investire sulla criptovaluta lo fa direttamente. C’è chi sostiene che in definitiva l’interesse per i Bitcoin è una grande bolla e ben presto potrebbe sgonfiarsi.

Leggi anche: Bitcoin: da gennaio invadono l’Italia. Li troverai in supermarket, edicole e tabacchini

Come al solito ognuno alla fin fine rimane delle sue idee su questa controversa criptovaluta. Quello che è certo però è che quello dell’etf su Bitcoin è in un certo senso un esperimento fallito.

Leggi anche: ETF sui consumi millennials e metaverso: un mix lungimirante

Se sia l’avvisaglia di qualcos’altro, lo vedremo nel futuro.