Supermercati: Altroconsumo svela in quali si risparmia davvero e quali evitare

Altroconsumo redige la sua consueta classifica dei supermercati italiani.

Attraverso un’analisi molto approfondita e particolareggiata, Altroconsumo che da sempre si occupa di fare chiarezza per conto dei consumatori, redige una classifica davvero molto concreta ed utile. Attraverso l’analisi di Altroconsumo vedremo come si posizionano i vari supermercati italiani. Sono vari i parametri tenuti in considerazione da Altroconsumo. Gli italiani in media spendono €209 al mese al supermercato. Altroconsumo ha chiesto quasi 10 mila utenti di valutare in modo molto particolareggiato i vari supermercati. Ciò che è emerso è piuttosto interessante. Dal punto di vista della qualità generale del supermercato il migliore è Esselunga. Al secondo posto viene l’Ipercoop, al terzo posto Coop, poi spazio Conad e poi Famila Superstore. Questo per quanto concerne la qualità, appunto, tutto considerato. Vediamo però la classifica dei discount. Vale a dire la classifica che premia il risparmio.

Ecco i migliori nelle varie categorie

Con un’inflazione galoppante ed un’economia sempre più instabile sono sempre di più gli italiani che si orientano verso i discount, dunque la classifica di quest’anno di Altroconsumo dei discount diventa particolarmente interessante. Secondo i dati forniti da Altroconsumo, al primo posto tra i discount si posiziona Aldi. Al secondo posto viene Eurospin. Di conseguenza secondo gli intervistati da Altroconsumo sono Aldi e poi Eurospin i migliori discount nei quali fare la spesa. Ma la differenza quando si tratta di risparmio la fanno anche le offerte che settimanalmente i supermercati propongono. Di conseguenza divento davvero fondamentale scaricare quelle App che consentono di visualizzare i fogli delle offerte aggiornate per tutti i supermercati nei paraggi.

Leggi anche: Pioggia di nuovi bonus 2022: ora sono nel modello 730

Infatti se è vero che alcune catene di discount effettivamente consentono in generale di risparmiare rispetto ad altre è anche vero che scegliere quelle che al momento propongono i prezzi migliori rimane comunque una abitudine vincente.

Leggi anche: Bonus verde 2022: super proroga e lo puoi richiedere più volte

Risparmiare, quest’anno è determinante.