Supermercati approfittano e gonfiano i prezzi: scopri chi ti sta fregando

L’inflazione sta chiedendo un costo altissimo agli italiani e tutto aumenta di prezzo.

Gli osservatori sulla povertà come Caritas e Cgia di Mestre parlano di 11 milioni di Italiani che sono già in povertà o rischiano di arrivarci presto.

Se fino a qualche settimana fa a tenere banco erano i rincari su luce, gas, diesel e benzina oggi la voce che preoccupa di più è proprio il supermercato. Infatti Alcuni cibi stanno letteralmente raddoppiando di prezzo, è il caso dell’olio di girasole e tanti altri stanno aumentando in modo davvero marcato.

La guerra spinge i prezzi, ma c’è chi ne approfitta

I rincari sono frutto della guerra in Ucraina e delle tremende sanzioni che i paesi NATO hanno imposto alla Russia. Infatti tante materie prime che consumiamo derivano proprio da quei luoghi e oggi sono molto più care ed anzi in alcuni casi possono davvero sparire come alcuni oli ed anche il lievito. Eppure in questo clima desolato ci sono anche supermercati che si approfittano della situazione e praticano prezzi più alti di quelli dovuti. È uno scenario molto simile a quello delle pompe di benzina.

Come scoprire chi gonfia i prezzi

Infatti se è vero che gli aumenti alle pompe di benzina erano assolutamente giustificati dal costo maggiore dei carburanti è vero anche che tanti benzinai se ne sono approfittati.

Ma il povero consumatore come può fare a capire se il suo supermercato pratica prezzi onesti oppure lo sta truffando? Sicuramente un aumento dei prezzi al supermercato non è certamente colpa del supermercato in se stesso però nessuno può escludere che gli esercenti di quel particolare negozio ne stiamo approfittando. E allora vediamo quali sono i consigli che le associazioni a tutela dei consumatori danno agli italiani. Innanzitutto sicuramente utile è scaricare le app con i volantini delle offerte dei vari supermercati vicino casa nostra.

Ecco come evitare brutte sorprese

Facendo questo sicuramente riusciremo a risparmiare e riusciremo anche a capire quale supermercato pratica prezzi migliori, ma soprattutto riusciremo ad individuare quei supermercati che hanno prezzi disallineati con gli altri. Infatti proprio le associazioni a tutela di consumatori sottolineano come in un periodo del genere essere abitudinari e andare sempre allo stesso supermercato significa non riuscire a rendersi conto dei potenziali rischi che possono derivare da una cresta sui prezzi del cibo. Dunque meglio rivolgersi a più supermercati diversi e comparare le diverse offerte per evitare di cadere vittima di rincari assolutamente non giustificati. Come al solito, però, poche mele marce non devono gettare discredito sulla maggioranza degli onesti.