Reddito di Cittadinanza e nuovo ISEE: ricariche e controlli alla residenza

Il Reddito di Cittadinanza è una misura sempre molto controversa. Con la povertà in rapido aumento sicuramente questo strumento è preziosissimo.

Ma d’altra parte c’è anche chi si approfitta di questo prezioso ausilio e dunque i controlli vengono rinforzati.

Le polemiche sul Reddito grillino non si placano perchè basta veramente poco per essere esclusi da questo strumento.

Troppi veri poveri sono esclusi, ma scattano i controlli

Da un lato troppi veri poveri sono esclusi: questo è un paradosso del RdC. Infatti tanti nuclei familiari in condizioni di reale povertà sono esclusi dal reddito. Il problema è il solito ISEE.

Ci sono famiglie che non hanno da mangiare ma che hanno una casa fatiscente ed invendibile: costoro sono esclusi. Ma allo stesso tempo c’è la piaga dei furbetti e quindi partono i controlli. Il fatto è che le forze dell’ordine devono capire se il nucleo familiare che appare sull’ISEE corrisponda alla realtà. Se così non dovesse essere il RdC verrebbe sospeso e ci sarebbero anche sanzioni. Dunque i controlli hanno il compito di verificare che non sia stato messo fuori dall’ISEE proprio il membro della famiglia che percepisce reddito.

Tagli e controlli penetranti

Sul RdC arrivano anche tanti tagli come ben sappiamo e questo sta portando l’assegno grillino a valere veramente poco, anzi troppo poco in quest’epoca di rincari tremendi. Molti percettori del reddito si chiedono davvero come andare avanti a causa dei tagli. E alcuni di quelli che lo hanno perso a causa del recente ricalcolo sono nei guai. Ricordiamo infatti che i recenti ricalcoli hanno abbassato reddito e pensione di cittadinanza ad alcuni, ma hanno proprio tolto i sussidi ad altri gettandoli in una situazione durissima.

Il problema dell’ISEE

Come sappiamo il problema è sempre l’ISEE. Sostanzialmente l’ISEE è un parametro che molti esperti hanno aspramente criticato. In sostanza per come è strutturato l’ISEE tanti veri poveri non riescono a beneficiare dei sussidi mentre tanti riescono a buffare abilmente e legalmente. E’ stato acutamente notato come il fatto che in Italia ci siano sacche enormi di povertà estrema dimostra come il Reddito abbia troppe falle e lasci fuori troppi soggetti meritevoli. Insomma le polemiche non si placano e mentre tanti sono in condizioni estremamente dure arrivano i controlli per stanare chi si approfitta dello strumento. Ma all’orizzonte c’è una riforma che sempre di più viene chiesta del Reddito, ma non si sa in che direzione andrà.