Bollette luce e gas: arrivano quelle da migliaia di euro, utenti esasperati, rischi tu?

Sappiamo tutti come le bollette luce e gas siano il vero incubo degli italiani in questo periodo.

Un incubo vero e proprio, infatti gli uffici statistici dell’Unione Europea certificano come in tutta Europa i cittadini stiano erodendo i propri risparmi pur di riuscire a pagare la bolletta.

ALESSANDRO_DI_MARCO/ANSA

Una stangata terribile che deriva dall’inflazione ma anche dai costi della guerra in Ucraina e delle sanzioni imposte alla Russia.

I costi della guerra sulle famiglie: chi rischia

Questa guerra nella quale siamo coinvolti con la Russia di Putin ha un costo tremendo sulle utenze dei cittadini e di conseguenza è riuscire a pagare la bolletta diventa ogni giorno più difficile.

Pixabay

Ma ci sono due elementi ai quali prestare una particolare attenzione. Innanzitutto Il primo è quello delle truffe telefoniche in questo periodo sono diventate particolarmente pericolose. Si ricevono telefonate che appaiono banali comunicazioni di servizio sui propri diritti di consumatore e invece si finisce per sottoscrivere contratti con altri fornitori luce e gas e purtroppo sta capitando a tanti italiani. Bisogna stare estremamente attenti a queste telefonate che stanno arrivando in gran numero alle famiglie del nostro paese.

Perché arrivano le bollette da migliaia di euro

L’altra questione alla quale prestare la massima attenzione quella della autolettura. Se il nostro gestore ci chiede l’autolettura di luce e gas dobbiamo assolutamente fornirgliela. Se non gliela forniamo lui potrà fare un calcolo presuntivo che può essere anche molto alto e a quel punto noi dovremmo pagare una bolletta spropositata sulla base di un calcolo presuntivo sbagliato. Un calcolo sbagliato, è vero, ma che noi avremmo autorizzato non inviando la lettura corretta tramite il meccanismo della autolettura che funziona per via telefonica o via web tutto dipende dal gestore.

Come evitare la stangata

In questo periodo tante famiglie stanno ricevendo bollette spaventose anche da migliaia di euro. Diventa quindi particolarmente importante stare attenti alla faccenda dell’autolettura e contenere al massimo i costi degli sprechi. Infatti in questo periodo è assolutamente da evitare qualsiasi tipo di spreco di luce e gas in casa. Nonostante i bonus bolletta messi a disposizione dal Governo, i costi di energia e gas sono terribili e le famiglie non possono permettersi sprechi diversamente evitabili. Dunque è importante tenere questi comportamenti virtuosi e se si era abituati a non inviare l’autolettura confidando nel conguaglio successivo ora è il caso di evitare ciò.