Nuovo Bonus patente da €3000, che bel regalo, come averlo subito sul conto corrente

Il bonus patente è stata una bella novità del Governo ma adesso arriva un bonus patente nuovo decisamente più ricco e più importante.

Questo nuovo bonus patente vale ben €3000. Innanzitutto bisogna partire dal fatto che in questo periodo qualsiasi bonus possa andare a sostegno delle famiglie è sempre benvenuto.

ANSA/GIUSEPPE LAMI – pool

Gravissimo sarebbe sottovalutare l’estrema situazione di povertà nella quale tante famiglie stanno scivolando nell’indifferenza generale.

Un bonus importante

Solo il 44% dei veri poveri percepisce il reddito di cittadinanza e infatti ormai gli italiani stanno chiedendo in massa il reddito di base universale sul sito dell’Unione Europea. Le richieste del reddito di base europeo si sono letteralmente impennate nelle ultime settimane.

Pixabay

Ma veniamo al bonus patente. Il bonus patente come sappiamo vale €2500 ed è un bonus molto importante perché consente di prendere la patente beneficiando di ben €2500 di aiuto statale e le domande a quanto pare dovrebbero partire dal primo luglio 2022. Questo bonus è un bonus lungo perché durerà addirittura fino al 2026. Il bonus patente serve a conseguire la costosa patente per la guida dei camion.

Un’opportunità di lavoro

Dunque questo bonus consente di diventare autotrasportatori. In Italia di autotrasportatori c’è un gran bisogno ed è una delle poche categorie lavorative che appare sempre scoperta da nord a sud. Dunque con i €2500 di aiuto statale si potranno conseguire tutte le certificazioni necessarie a diventare autotrasportatori e così iniziare un’attività lavorativa sicuramente dura ma della quale c’è tantissimo bisogno. Attenzione però perché alcune regioni particolarmente bisognose di questa figura lavorativa arrivano ad estendere il bonus anche a €3000.

Meno paletti e più aiuti

La regione Sardegna e la regione Friuli offrono aiuti decisamente più importanti per chi voglia diventare autotrasportatore. Inoltre c’è anche una differenza fondamentale. Nel bonus statale c’è un paletto per quanto riguarda l’età. Infatti il bonus patente statale è riservato a tutti i coloro i quali non abbiano ancora superato i 35 anni di età. Invece i residenti in Friuli-Venezia Giulia non hanno alcun limite di età per il bonus. Dunque chi risiede in Friuli Venezia Giulia può accedere sia al bonus di €3000 erogato dalla regione che contemporaneamente anche a quello statale di €2500. Questo ovviamente vale se si è entro i 35 anni. Superati i 35 anni l’unico bonus possibile resta quello regionale da €3000.