Bancomat: ora puoi prelevare qualsiasi giorno ma non il venerdì, ecco il grave motivo

Il prelievo Bancomat è un’abitudine assolutamente naturale per gli italiani.

I Bancomat sono molto popolari in Italia e praticamente tutti i cittadini li usano con regolarità per prelevare i soldi di cui hanno bisogno per le spese di tutti i giorni.

ANSA/GIUSEPPE LAMI

Ma ora è il caso di stare attenti ad un giorno in particolare della settimana. Prelevare in questo specifico giorno potrebbe rivelarsi un grave errore. Vediamo perché.

Perché non prelevare il venerdì

Ultimamente si parla tanto dei bancomat per i motivi più diversi.

Pixabay

Innanzitutto le commissioni al bancomat probabilmente stanno per aumentare ma poi il Bancomat è anche uno degli strumenti preferiti del fisco per monitorare i movimenti degli italiani. Dunque il Bancomat è sempre un argomento caldo e le novità non mancano mai, ma questo problema del prelievo del venerdì è qualcosa di molto importante e del quale tenere debito conto. La cosa paradossale è che in realtà la maggior parte degli italiani preleva proprio il venerdì. La maggior parte degli italiani, infatti sapendo che poi la banca sarà chiusa preferisce prelevare il venerdì per avere soldi a disposizione per le spese del weekend.

Ecco cosa si rischia

Infatti spesso nel weekend si spende un po’ di più per qualche cena fuori ma anche per fare la spesa settimanale. Dunque sembra assolutamente naturale prelevare proprio il venerdì. Eppure prelevare il venerdì potrebbe rivelarsi un grave errore. Vediamo perché. Si stanno segnalando un numero sempre maggiore di truffe al bancomat che mettono nei guai i correntisti. Queste truffe bloccano la carta nel Bancomat in modo tale che poi i truffatori possano utilizzarla a loro piacimento. Sono tanti i dispositivi tecnologici che possono essere nascosti nel Bancomat per consentire i truffatori di approfittarsi della card dei correntisti. Ma quando queste frodi avvengono il venerdì il correntista poi non ha modo di contattare la banca per recuperare la card o per chiedere spiegazioni.

Le attenzioni da usare

Proprio il fatto che la banca sia chiusa nei due giorni seguenti mette in condizione l’utente di non rendersi conto di quello che è successo. Infatti l’utente fino a lunedì sarà convinto che la sua card è bloccata nel Bancomat e che gli operatori della banca poi gli consentiranno di recuperarla. Solo il lunedì si accorgerà che in realtà la sua card è sparita dal bancomat. Dunque meglio prelevare in un qualsiasi altro giorno della settimana. Infatti negli altri giorni della settimana se la card ci sembrerà bloccata nel Bancomat potremmo immediatamente chiedere agli operatori della banca di sbloccarla e lì eventualmente scopriremo se è stata davvero bloccata dal bancomat oppure sottratta.