Elon Musk fa una terribile previsione sull’Italia e sul web è polemica

Elon Musk è un personaggio noto ed influente.

Il suo successo negli affari è straordinario e la sua Tesla continua a mietere successi. Di solito Musk si occupa di questioni legate alla tecnologia ed al futuro ma ultimamente ha fatto una previsione veramente terribile sull’Italia.

EPA/JUSTIN LANE/ANSA

Elon Musk su Twitter ha parlato del nostro paese e ha detto che se continua il trend attuale ben presto l’Italia non avrà più una popolazione.

La terribile previsione che fa discutere

Ha usato proprio queste parole terribili per descrivere la situazione nel nostro paese. Ma il magnate americano non ha torto e vediamo di capire perché.

Pixabay

Le politiche sociali nel nostro paese sono veramente disastrose e i poveri sono ormai quasi 6 milioni. Anche chi non versa in povertà assoluta è comunque vicinissimo a finirci. Infatti in Italia non esiste il salario minimo e non esiste un reddito di base. Di conseguenza i giovani guadagnano una miseria e molti non ci pensano nemmeno ad avere dei figli perché semplicemente sanno che non possono mantenerli. Il crollo della natalità in Italia è sempre più forte. Elon Musk in passato aveva già parlato di questo problema sostenendo come secondo lui ad un certo punto sarà inevitabile un reddito di base universale.

Perchè Musk parla di reddito di base

In quell’occasione Musk non stava parlando specificamente dell’Italia ma faceva una riflessione molto semplice. A causa dell’automazione il lavoro si va riducendo sempre di più e di conseguenza ben presto i disoccupati saranno un numero tremendo. L’unico modo perché la società possa reggere è che si istituisca presto un reddito di base universale. Dunque le previsioni di Musk sull’Italia sono quelle di un paese che va verso lo spopolamento ma non è l’unico a pensarla così. Infatti in Italia mancano completamente misure di contrasto alla povertà e questo rende il nostro paese sempre meno disposto a fare figli.

Tanti italiani chiedono il reddito di base

Forse l’istituzione di un reddito di base universale potrebbe effettivamente cambiare questa tendenza ed in effetti nelle ultime settimane gli italiani stanno chiedendo con forza il reddito di base universale sull’apposito sito dell’Unione Europea. Tuttavia la gravissima situazione nella quale versano i giovani in Italia rende assai difficile che questa tendenza nell’immediato possa cambiare. Probabilmente se venisse istituito il reddito di base di cui tanto si parla i giovani si sentirebbero più sicuri nel mettere su una famiglia perché saprebbero di avere una rete di protezione.