Bancomat: perché ora non puoi più prelevare il venerdì, “oltre al danno la beffa”

Il Bancomat è uno strumento molto utilizzato dagli italiani.

Praticamente tutti gli italiani utilizzano con una certa regolarità lo sportello automatico per rifornirsi del danaro per le spese di tutti i giorni.

ANSA/CARABINIERI

Ultimamente però di Bancomat si parla sempre più spesso e per tanti motivi spesso non positivi. Ma adesso scatta anche una nuova situazione in virtù della quale è fortemente sconsigliato prelevare il venerdì.

Perché evitare il venerdì

Vediamo che cosa sta succedendo. Di Bancomat si parla tanto perché le commissioni a quanto pare stanno per aumentare.

Pixabay

Infatti per le banche mantenere gli sportelli automatici diventa sempre più costoso e quindi probabilmente dall’autunno per prelevare da una banca diversa dalla propria costerà una commissione notevolmente più cara. Ma oltre a questo motivo ci sono anche altri motivi per i quali si parla del Bancomat. Infatti il fisco grazie alla super anagrafe dei conti correnti tiene il bancomat sempre più sotto controllo e di conseguenza qualsiasi abitudine strana dei correntisti allo sportello automatico può essere immediatamente monitorata dal fisco e segnalata.

Pericoloso scegliere questo giorno

Ma adesso scatta anche questa pessima novità in virtù della quale è meglio non prelevare il venerdì. Si segnalano sempre più truffe ai famosi sportelli automatici bancomat. I criminali riescono a nascondere minuscoli aggeggi elettronici nel Bancomat in modo tale da bloccare la carta nello sportello. Il correntista penserà che il bancomat funziona male e che abbia bloccato la sua carta, però sarà costretto ad aspettare il lunedì per poter tornare in banca a recuperarla. In realtà dopo che il correntista si è allontanato i malviventi si avvicinano al bancomat e sbloccano la carta in modo tale da poterla utilizzare a piacimento.

Come difendersi

Dunque diventa fondamentale non prelevare il venerdì. Infatti se si preleva il venerdì si dovrà attendere poi il lunedì per ritornare in possesso della propria carta Bancomat. Meglio prelevare in qualsiasi altro giorno della settimana nel quale se ci dovessero essere problemi, si può subito avere un riscontro col personale della banca. Ad ogni modo se dovessero succedere disguidi di questo genere è importante conoscere il numero per bloccare immediatamente la propria carta Bancomat che è sempre attivo anche nei fine settimana. La cosa paradossale è che gli italiani sono abituai a prelevare principalmente proprio nei fine settimana. Ma a quanto pare è meglio evitare.