Bonus IMU 2022: la mossa del Governo aiuta tante famiglie italiane, a sorpresa

L’IMU è una pesante stangata per le famiglie italiane ma ci sono novità positive e negative su questa odiata tassa.

Infatti sull’IMU cambia tutto ed è il caso di capire quali sono le novità vantaggiose ma anche quelle svantaggiose.

EPA/YOAN VALAT/ANSA

Sicuramente una vera e propria stangata sulla casa arriva dalla riforma del catasto. In un primo tempo il governo aveva ampiamente assicurato che la riforma del catasto non era preordinata ad un aumento dell’imu.

Bonus e stangata

Il governo e varie forze politiche avevano assolutamente assicurato che l’IMU non sarebbe cresciuta a causa della riforma del catasto.

Pixabay

Eppure credibili retroscena testimoniano come la riforma del catasto sia stata chiesta proprio dall’Unione Europea al fine di un aumento dell’IMU. Tutti i soldi che il governo raccoglierà grazie alla pesante batosta sull’IMU serviranno al taglio del cuneo fiscale. Dunque la stangata sull’IMU è ormai praticamente una cosa certa ed appurata. Ma una questione particolarmente grave riguarda poi tantissimi italiani che hanno immobili nei paesi che si vanno spopolando.

Come funziona il Bonus

Sono tantissimi in Italia da nord a sud i paesi in via di spopolamento. Tutti gli immobili che si trovano in questi paesi non valgono assolutamente niente perché non possono essere venduti e non producono reddito. Eppure ogni anno gli sfortunati i proprietari di questi immobili devono pagare l’IMU. Non ha importanza se si tratti di case oppure locali commerciali: ogni anno i proprietari di questi locali devono pagare l’IMU anche se si tratta di un IMU su un immobile che non vale niente e che non può essere neppure venduto perché in questi paesi in via di spopolamento non c’è mercato e nessuno vuole comprare.

Chi ottiene il Bonus IMU

Il governo grazie al bonus IMU interviene proprio sui paesi in via di spopolamento. Infatti chiunque sposterà la sua attività commerciale in un paese in via di spopolamento avrà un forte vantaggio proprio sul pagamento dell’IMU. Dunque il bonus IMU è un bonus molto corposo ma va ad aiutare soltanto quei commercianti che spostano la propria attività in uno di questi sventurati paesi in via di spopolamento. Invece la cosa decisamente giusta sarebbe non far pagare l’IMU a chi è proprietario di un immobile che rappresenta unicamente un peso. Tra l’altro questi immobili impediscono in molti casi anche l’accesso al reddito di cittadinanza.