Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Assegno INPS e Reddito ora puoi chiedere ed ottenere entrambi con un modulo

Foto dell'autore

Gianluca Merla

Disponibile il modulo che ti permetterà di richiedere sia l’Assegno Inps che il Reddito di Cittadinanza. Ecco come fare

Ricevere nello stesso momento l’Assegno Unico e il Reddito di Cittadinanza è possibile. Grazie alla nuova circolare Inps, infatti, sono state rese disponibili le informazioni necessarie per ottenere entrambi i sussidi economici garantiti dallo Stato italiano.

(Pixabay)

Nella comunicazione, l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale informa i cittadini su quelli che sono i requisiti necessari all’ottenimento dei due sostegni economici. Inoltre, fornisce tutte le delucidazioni utili alla presentazione e la compilazione del modello. Ecco cosa c’è da sapere.

Riceve Assegno Unico e Reddito di Cittadinanza. Ecco come fare

Con il messaggio 30 maggio 2022, n.2261, l’INPS ha reso nota la disponibilità del modello “Rdc-Com AU”. Sarà infatti necessario presentare il suddetto modello per ottenere le relative integrazioni previste dalle normative.

Come ben sappiamo, l’Assegno Unico spetta anche ai cittadini che percepiscono il Reddito di Cittadinanza. Questi percettori, infatti, riceveranno l’ulteriore sussidio in maniera automatica direttamente sulla card. Sarà necessaria, invece, la presentazione di un ulteriore modello nel caso in cui servirà aggiornare la propria situazione economica, utile ad ottenere ulteriori maggiorazioni.

(Ansa/str)

Sarà, infatti, compito del nucleo familiare provvedere all’integrazione delle informazioni non in possesso dell’Inps, in modo da permettere all’istituto di calcolare l’importo dovuto. Un esempio riguarda la comunicazione della presenza nel proprio nucleo familiare di:

  • Madre sotto i 21 anni;
  • Figlio maggiorenne a carico fino al compimento dei 21 anni che frequenta un corso di formazione scolastica o di laurea;
  • Figlio minorenne a carico non valorizzato in maniera corretta nella Dichiarazione sostitutiva.
(Ansa/Ciro Fusco)

È possibile presentare il modello Rdc-Com/Au a partire dal mese di marzo di ogni anno nell’anno di competenza. In questo modo, il mese successivo alla presentazione della documentazione utile potranno essere erogate le integrazioni previste dal Reddito di Cittadinanza e Assegno Unico.

È possibile presentare il modello Rdc-Com Au esclusivamente attraverso strumenti telematici. In particolare, la documentazione può essere inviata sul sito internet dell’Inps, facendo login con il proprio Spid, Carta di Identità Elettronica (CIE) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS). Successivamente, basterà accedere al servizio “Reddito di cittadinanza”. È possibile, inoltre, presentare domanda recandosi negli Istituti di patronato.

Impostazioni privacy