€2500 sul conto subito per i disoccupati, il nuovo assegno del Governo si può avere una volta sola

La disoccupazione è un vero dramma nel nostro paese e si intreccia con l’altro dramma della povertà.

In Italia trovare un lavoro è molto difficile e i lavori che si trovano sono precari e malpagati.

ANSA

Si tratta di un vero e proprio dramma che coinvolge soprattutto i giovani che non riescono a trovare una loro stabilità lavorativa.

Il nuovo aiuto del Governo è prezioso per i disoccupati

Questo nuovo aiuto del governo da €2500 può essere una mano veramente concreta per i disoccupati italiani.

Pixabay

Vediamo perché. Soprattutto al sud ma ormai anche al Nord la piaga della disoccupazione o del lavoro povero mette in ginocchio davvero tantissime persone che non riescono ad avere un’entrata stabile. Sono tantissimi gli italiani alla ricerca di un lavoro e questo aiuto erogato dal governo va ad offrire una prospettiva lavorativa proprio a chi sia in questa situazione. Infatti questo bonus da ben €2500 permette ai disoccupati italiani di poter essere inseriti in un lavoro che è sempre alla ricerca di manodopera.

Ecco come ottenerlo

Esiste un settore che da nord a sud ha sempre bisogno di nuova manodopera ma ha difficoltà a trovarne. Il problema è che per poter lavorare in questo settore c’è bisogno di avere una qualifica piuttosto costosa. Infatti per lavorare in questo settore c’è bisogno di un’apposita qualifica e certificazione che costano anche €2500 o più. Dunque per il disoccupato questo può essere un grosso limite. Stiamo parlando del lavoro di autotrasportatori e camionisti. La patente e la certificazione che servono per lavorare come camionisti sono decisamente costose. Proprio per questo questo bonus da €2500 si rivela essere prezioso.

Un’opportunità importante

Anche se viene comunemente chiamato bonus patente, in realtà questo bonus non serve ad acquisire la classica patente B per guidare le automobili ma serve a conseguire la costosa patente per i camionisti. Questo bonus inizialmente valeva €1000 ma il governo lo ha portato €2500, di conseguenza già da luglio si potrà richiedere una copertura praticamente totale dei costi necessari per diventare autotrasportatore. Inoltre c’è da dire che molte regioni italiane erogano dei bonus che possono essere aggiunti a quello nazionale per ottenere una cifra ancora maggiore. Il bonus patente riservato a chi abbia meno di 35 anni e non ha bisogno di ISEE.