Arriva il Bonus da €550 ma è solo per i lavoratori e con quello da €200 si arriva a €750

Il ministro del lavoro Andrea Orlando mette in campo un nuovo bonus da €550.

È cumulabile col bonus da 200 euro ma è riservato soltanto ai lavoratori dipendenti. Vediamo come funziona.

ANSA/FILIPPO ATTILI/US PALAZZO CHIGI

Il ministro Andrea Orlando ha detto di non essere particolarmente entusiasta del meccanismo dei bonus e della logica sottesa a questo tipo di aiuti ma in questo caso il bonus era veramente doveroso.

A chi spetta il bonus da 550 euro

Vediamo di capire chi sarà corrisposto questo bonus da 550 euro.

Pixabay

Il ministro Orlando ha detto che secondo lui la via fondamentale per migliorare la situazione lavorativa in Italia è quella del taglio del cuneo fiscale. Ad ogni modo questo bonus da 550 euro viene erogato ai lavoratori part time. In Italia sono tantissimi a fare lavori part time. In teoria questo tipo di lavoro sarebbe un lavoro che si fa per arrotondare un altro stipendio o magari che possono fare studenti che vogliono avere qualche soldo in più. L’amara verità è che spesso il lavoro part time e il frutto di un mercato del lavoro povero e predatorio che garantisce ben poco al dipendente e lo fa vivere in una situazione di ansia.

Ecco come ottenerlo

Il bonus da 550 euro sarà erogato ai lavoratori a tempo parziale che hanno svolto un lavoro di tipo ciclico verticale. Per questo bonus sono stati stanziati 30 milioni di euro. Dunque avranno questo bonus i lavoratori di tipo ciclico verticale che nel frattempo però non avevano un altro rapporto di lavoro e non hanno neppure percepito la disoccupazione. Quindi questi lavoratori che hanno erogato le loro prestazioni in modalità part time hanno sicuramente percepito un introito tendenzialmente piuttosto basso da questo tipo di lavoro e così per loro arriva questo aiuto una tantum da 550 euro. Ad ogni modo per quanto riguarda il taglio del cuneo fiscale con il prossimo decreto il governo dovrebbe varare un aumento in busta paga per le ultime quattro mensilità di quest’anno. Questo aumento in busta paga dovrebbe oscillare tra i 50 e i 70 euro per ogni mese.