Supermercato: fai subito scorta di questi 3 alimenti che stanno sparendo con la crisi idrica e la guerra

La crisi idrica e la guerra stanno facendo sparire alcuni alimenti dal supermercato e gli italiani fanno scorta.

Una grave crisi idrica sta colpendo l’Italia ma è anche la guerra a mettere a repentaglio le scorte alimentari e di conseguenza tanti alimenti stanno sparendo dal supermercato.

EPA/BIANCA DE MARCHI AUSTRALIA AND NEW ZEALAND OUT/ANSA

Vediamo che cosa sta succedendo e di che cosa fare scorta. Una siccità senza precedenti sta colpendo l’Italia e i comuni sono costretti a razionare l’acqua.

I tre alimenti a rischio

Ma già da tempo le coltivazioni pativano questa grave scarsità di acqua e così alcuni cibi diventano difficili da produrre ed approvvigionare.

Pixabay

Ma è anche la guerra in Ucraina che sta impedendo a tanti alimenti di arrivare in Italia. La grande guerra che si sta combattendo in Ucraina sta impedendo a tanti cibi di arrivare in Europa e così i supermercati italiani patiscono gravi carenze alimentari. Il governo ha già detto che potrebbero anche scattare dei razionamenti se le scorte si dovessero abbassare troppo ma vediamo quali sono i 3 alimenti dei quali fare scorta subito. Innanzitutto un grosso problema sta scattando proprio su tutti quei cibi che sono fatti con il grano. Infatti il grano è stato bloccato in Russia e in Ucraina che sono due grossi esportatori.

Ecco di cosa fare scorta

Ma anche l’India ha bloccato l’esportazione del grano e così tutti i cibi fatti con questa materia prima rischiano di scarseggiare. Ma sono anche tutti i vari oli ad essere in crisi. Se oggi l’olio di semi di girasole è aumentato del 70% a breve i vari oli rischiano di sparire. Ma anche sul lievito e sul caffè ci sono allarmi in vista. Infatti questi alimenti rischiano di essere troppo difficili da produrre e da importare. Ma un altro grosso problema si avverte sul riso. Infatti il riso sta rapidamente aumentando di prezzo e risulta difficile sia da coltivare che da importare dall’estero. Dunque per tutti questi cibi conviene fare scorta perché la crisi idrica minaccia di essere sempre più grave e anche la guerra purtroppo mette a dura prova le scorte alimentari del nostro paese e non solo.