Bollo auto azzerato (finalmente): regalo di Draghi contro l’inflazione, non era mai successo

Il bollo auto è una tassa odiata e detestata dai cittadini ma adesso arriva una novità che farà felici gli automobilisti italiani.

Gli automobilisti italiani sicuramente non se la passano bene a causa degli aumenti terribili di diesel e benzina e a causa di un costo della vita che diventa sempre più insostenibile.

ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI

Ma la nuova mossa del governo sul bollo auto è sicuramente qualcosa di estremamente positivo ma soprattutto consente di non pagarlo.

Esonero totale dal bollo

Il bollo dell’auto è una vera e propria tassa sulla proprietà di un’autoveicolo.

Pixabay

La scadenza è fissata rigorosamente l’ultimo giorno del mese successivo a quello dell’immatricolazione. Pagare il bollo dell’automobile è un vero e proprio dovere perché se non lo si paga per addirittura tre anni scatta il ritiro delle targhe e della carta di circolazione. Dunque pagare il bollo dell’auto è importante ed è doveroso. Ma il bollo è anche costoso e di questi tempi gli italiani vogliono risparmiare. Ecco perché la nuova opportunità per azzerare il bollo auto sicuramente è qualcosa di valido.

Ecco come ottenere l’azzeramento del bollo automobilistico

Il governo mette in campo ben tre opzioni per un azzeramento totale del bollo dell’auto. E alcune sono veramente sorprendenti. Innanzitutto il bollo auto è azzerato per tutte le auto d’epoca. Dunque tutte le auto d’epoca regolarmente iscritti agli appositi registri non pagheranno questa odiata tassa. Inoltre il bollo dell’auto è azzerato anche per tutte le auto elettriche. In questo modo il governo vuole spingere gli italiani a dotarsi delle automobili non inquinanti.

I casi più vantaggiosi

Per quanto riguarda le auto elettriche, in alcuni casi o meglio, in alcune regioni l’esonero dura cinque anni ma in altre regioni l’esonero dal bollo auto è addirittura perpetuo e quindi il risparmio è davvero fortissimo. Ma l’ultimo caso per quale scatta l’esonero dal pagamento del bollo auto è quello della legge 104 ma qui il vantaggio è ancora più forte. Infatti se si rientra nella legge 104 oltre all’esonero dal bollo auto si hanno anche tantissimi preziosi vantaggi e tante opportunità di risparmio legate al mondo dell’automobile.