Risparmia su condizionatore, Netflix ed Amazon in un colpo solo, Sharesub

Le famiglie italiane hanno un forte bisogno di risparmiare.

Ma vediamo come è possibile risparmiare sia su Netflix che su Amazon ma anche sul condizionatore che può arrivare a pesare tanto sulla bolletta.

Pixabay

Le famiglie italiane sono messe a dura prova dall’aumento del carovita. Ma sono anche gli stipendi sempre più bassi e sempre più precari a rendere dura la vita dei nuclei familiari italiani.

Come risparmiare tanto

Ecco che allora risparmiare diventa assolutamente necessario specialmente quando si tratta delle tremende bollette dell’energia elettrica.

Pixabay

Infatti anche nel terzo trimestre dell’anno le bollette di luce e gas sono previste in netto aumento e questo significa che per le famiglie arriverà l’ennesima stangata. Si parla tanto di aiuti sociali da erogare a tutti ma per ora non c’è nulla di concreto. Per risparmiare sulla bolletta estiva appesantita dal condizionatore è importante spegnere quegli elettrodomestici non necessari che consumano tanto. Elettrodomestici come asciugatrice, forno elettrico o friggitrice sono non necessari ma arrivano ad avere un impatto forte sulla bolletta e di conseguenza tenerli accesi d’estate e sbagliato.

Tagliare bolletta e Netflix, si può

Ma per rinfrescare l’ambiente non è da sottovalutare il ventilatore da soffitto. Infatti il ventilatore da soffitto garantisce una circolazione dell’aria che può tranquillamente sostituire il condizionatore quando non ci siano veri e propri picchi di calore. Tra l’altro questa soluzione evita tutti i problemi legati al condizionatore come sviluppo di muffe e problemi reumatici. Ma gli italiani hanno bisogno di risparmiare non soltanto sulla bolletta elettrica ma anche su quei servizi che sono ormai diffusi in tutte le famiglie come ad esempio Netflix e Amazon.

Un risparmio su tutti i fronti

Sia sul Play Store che sullo Store di Apple ci sono delle applicazioni che effettivamente consentono questo risparmio. Si tratta di applicazioni che consentono di suddividere gli abbonamenti con altri utenti e di conseguenza pagare soltanto una frazione di quello che dovrebbe essere l’abbonamento vero e proprio a Netflix oppure ad Amazon. Gettonatissima è Sharesub. Quindi è importante sfruttare tutte queste occasioni di risparmio per cercare di contenere i costi durante questa estate soprattutto in vista delle spese per il prossimo anno scolastico dei figli.