Reddito di Cittadinanza addio: la norma “spazza divani” è legge e lo sterilizza, svolta peggiore

Arriva una novità veramente terribile per quanto riguarda il reddito di cittadinanza.

La cosiddetta norma spazza divani è una vera e propria sciagura per il reddito grillino e veramente tanti rischiano di perderlo per niente.

ANSA/Frustaci

In questi ultimi mesi si è fatto tantissimo clamore attorno ai ristoratori che non trovano personale e camerieri per i loro locali.

La nuova norma è la svolta peggiore e troppi rischiano di perderlo

La colpa è stata subito data al reddito di cittadinanza e così si è coagulata una frangia parlamentare trasversale che ha approvato un emendamento veramente terribile per il reddito.

Pixabay

Non a caso questa norma è stata soprannominata norma spazi divani. Si tratta di una legge molto dura per chi percepisce il reddito di cittadinanza e sicuramente i beneficiari tremano per le conseguenze. Sostanzialmente con la nuova legge a qualsiasi beneficiario del reddito di cittadinanza venga proposto un lavoro anche direttamente a “chiamata diretta” da un imprenditore, sarà praticamente costretto ad accettarlo.

Cosa cambia con la nuova norma

Infatti anche se questo lavoro sostanzialmente non è conveniente per il beneficiario del reddito di cittadinanza perché magari è troppo lontano o è troppo poco pagato, un eventuale rifiuto sarà conteggiato nel numero dei rifiuti necessari per perdere il reddito grillino. Dunque oggi l’imprenditore tramite la chiamata diretta può proporre un lavoro al beneficiario ed in caso di rifiuto immediatamente scatta la perdita del reddito grillino o comunque sia ci si avvicina di uno step alla perdita. Per i beneficiari del reddito di cittadinanza questa ovviamente è una notizia pessima perché perdere il reddito così diventa molto più semplice. E vediamo concretamente che cosa cambia.

Una stangata per chi beneficia del Reddito

In questo periodo di fortissima inflazione e di aumento del costo della vita, il reddito di cittadinanza rappresenta l’ultima speranza per tantissime famiglie italiane. Il presidente dell’INPS Pasquale Tridico ha sottolineato come il reddito di cittadinanza se una misura preziosa senza la quale veramente troppe famiglie sarebbero nei guai. I numeri dimostrano anche che non è vero che il reddito grillino stia diminuendo la ricerca di lavoro da parte degli italiani. Tuttavia con questa nuova norma perdere il reddito diventa facilissimo e per tante famiglie potrebbero davvero arrivare grossi problemi.