600€ sul conto subito se accetti di parlare con lo psicologo, domande dal 25/7, finalmente

Parte il Bonus Psicologo e finalmente si possono richiedere i 600€.

E’ stato molto travagliato l’iter per arrivare a questa misura così importante ma ora finalmente parte e tanti potranno beneficiarne.

ANSA / CIRO FUSCO

Ora finalmente si può chieder ma il governo all’inizio non voleva approvarlo. Vediamo come avere i soldi.

Come ottenere i 600 euro

La salute mentale è importante come quella fisica eppure spesso la si ignora.

Pixabay

Ansie, fobie traumi, causati da un evento recente o magari portati dolorosamente dall’infanzia possono rendere la vita dura e difficile. Ma la pandemia di covid ed ora soprattutto la grave crisi economica e la povertà diffusa gettano nell’ansia e nella sofferenza troppi italiani. Ecco perchè finalmente sta partendo la possibilità di richiedere il Bonus psicologo. Vediamo come funziona e come chiederlo. Ora si può chiedere il “Contributo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia”, creato dal decreto legge 30 dicembre 2021 n. 228.

Come fare domanda per il bonus

Il Bonus si può chiedere all’INPS autenticandosi con Spid o con le altre modalità accettate e seguendo la procedura guidata. Si creerà così una graduatoria ed in base alla graduatoria si potrà accedere al bonus. Ma non mancano le critiche e questo significa che potrebbe essere reso ancora più ricco. Vediamo perchè. Il Codacons ha sottolineato come solo 600 euro di sedute non siano nulla rispetto alla gravità dei traumi lasciati dal covid. Infatti il Covid ha lasciato traumi importanti che richiedono un supporto duraturo.

Può diventare più ricco?

Se non si vuole andare sul sito dell’INPS si può presentare la domanda tramite Contact Center Multicanale. E’ tutto previsto dalla Circolare 83 del 19 luglio. Ma come dicevamo c’è la possibilità che la cifra aumenti? Le associazioni a tutela dei consumatori lo chiedono con forza. In sostanza un sostegno psicologico importante ha bisogno di tempi lunghi e di continuità. Poche sedute cosa possono risolvere? Il Governo inizialmente era stato restio ad accettare l’idea del Bonus ma oggi le domande possono partire. Non è escluso che a fronte di giuste osservazioni, questa misura possa anche essere potenziata. Ma tanti italiani sono ancora restii all’idea di aprirsi con uno psicologo o anche un coach. Il timore è quello di essere giudicati. invece i giusti percorsi possono offrire tanto.