3500€ subito sul conto da spendere sulla tua auto: italiani festeggiano il regalo ufficiale contro la crisi

Di solito quando si parla di bonus per le automobili si tratta sempre di bonus per comprare auto nuove.

Ma gli italiani in questo periodo non hanno un soldo in tasca da spendere.

ANSA/FABIO FRUSTACI

Di conseguenza molti quando sentono parlare di bonus per l’acquisto di auto nuove sorridono amaramente. Infatti l’Italia si trova in una situazione veramente grave: gli stipendi sono da fame, il reddito di base, sebbene venga chiesto con sempre di rabbia non si profila all’orizzonte e il costo della vita aumenta sempre.

3500 euro da spendere sulla tua auto e non per comprarne una nuova

Tuttavia adesso questo bonus da €3.500 euro da spendere sulla propria auto e non per comprarne una nuova può essere un bonus particolarmente sensato in un periodo del genere.

Pixabay

Questo bonus ha comunque sia una vocazione ecologica. Infatti i 3500 euro non serviranno per l’acquisto di una nuova auto ma per migliorare dal punto di vista ecologico quella che già si possiede. Infatti grazie ai 3500 euro, una tradizionale automobile diesel o benzina può essere trasformata in un’auto elettrica. Questo nuovo bonus si chiama bonus retrofit.

Come funziona il bonus da 3500 euro

I 3500 euro andranno concretamente a quegli automobilisti che faranno la scelta assolutamente ecologica di installare sulla propria auto un sistema detto di riqualificazione elettrica. Quindi i 3.500 euro servono per togliere il proprio motore a combustione interna e sostituirlo con un moderno motore elettrico. La cosa positiva è che anche chi ha fatto questa operazione a partire dal 10 novembre 2021 può comunque sia ricevere il bonus. Il contributo che l’automobilista riceve vale circa il 60% del costo della transizione dal motore endotermico a quello elettrico.

Un bonus ecologico da chiedere entro la fine dell’anno

Il budget per la misura è di 14 milioni di euro. Non è chiaro quando partiranno le richieste per questo bonus ma si sa già che si potrà richiedere soltanto fino al 31 dicembre 2022. Quindi non appena saranno disponibili le date a partire dalle quali si potranno avere i 3.500 per la transizione dell’auto, bisognerà subito provvedere a richiederlo. Questo è un bonus certamente diverso dagli altri e che può consentire di passare all’elettrico in modo certamente poco dispendioso.