Nuovo voucher famiglia da €300: regalo per ISEE fino a €15.000, dono prezioso ed utile

In questo periodo le famiglie sono duramente provate dalla crisi economica e dall’aumento dei prezzi e quindi non stupisce che siano sempre alla ricerca di bonus e occasioni per risparmiare un po’.

Vediamo un nuovo aiuto che potrà essere utile ad alcune famiglie italiane. Come sappiamo alle famiglie italiane gli aiuti da parte del governo sono diventati molto più scarsi.

Pixabay

Infatti con l’arrivo dell’assegno unico universale tutti gli altri bonus previsti precedentemente sono stati cancellati.

Il nuovo aiuto per le famiglie

In realtà non proprio tutti i vecchi bonus sono stati cancellati con l’assegno unico universale.

Pixabay

Se è vero che gli assegni familiari sono stati cancellati e lo stesso è accaduto per il bonus bebè da €800, due bonus per le famiglie con i figli a carico sono ancora attivi. Ma adesso arriva anche quest’altro bonus aggiuntivo da €300. I due bonus ancora attivi sono il bonus nido e il bonus musica. Il bonus nido si può richiedere da 0 a 3 anni e vale sia per il nido pubblico che per quello privato. Il bonus musica invece è una detrazione per fare il 19%, fino a €1000 e si può richiedere per i figli dai 5 ai 18 anni di età ma oltre a questi aiuti statali, le famiglie oggi si rivolgono proprio ai bonus locali perché sono quelli più interessanti e più variegati.

Ecco i nuovi aiuti più interessanti per le famiglie con figli

Questo bonus da €300 può essere erogato a tutte le famiglie con un ISEE entro i 15.000€. E’ il comune di Castel Mella ad aver proposto questo bonus molto interessante. Si tratta di un bonus per i nuovi nati. Quindi tutte le famiglie che avranno un bebè in questo comune riceveranno i €300 di bonus. Ma in realtà è fondamentale capire che tanti comuni, province e regioni stanno proponendo dei bonus sia per quanto riguarda i nuovi nati che per quanto riguarda la scuola.

I bonus da cumulare con l’assegno unico

In particolare per quanto riguarda la nascita di nuovi bebè è ormai diventato famoso il baby kit proposto in Liguria che non rappresenta un aiuto in termini economici, ma regala alle famiglie tanti prodotti utili per il bambino. Inoltre tanti comuni e regioni erogano invece bonus concreti e aiuti economici. Quindi per le famiglie è sempre importante verificare i bonus sui siti istituzionali dei propri enti locali. Anzi in questo periodo i più richiesti sono proprio i bonus per il prossimo anno scolastico.