Doppio bonus vacanze di agosto, 445€ più 320€: soldi nelle tasche per partire, doppio dono

Gli italiani in questo periodo sono stangati dall’inflazione e tanti hanno rinunciato anche all’idea di una vacanza.

Eppure una vacanza è un momento prezioso per staccare dopo un duro anno di pensieri e di preoccupazioni lavorative e non. Ma anche le vacanze sono costose e quindi gli italiani in tanti casi hanno deciso di rinunciarci.

ANSA

Ma adesso arrivano ben due bonus vacanze che possono consentire agli italiani di andare in vacanza senza pensieri.

Un bonus doppio che aiuta ad andare in vacanza

Vediamo questi due bonus e vediamo come richiederli subito. Il bonus vacanze 2022 è un bonus vacanze diverso rispetto a quello degli anni scorsi.

Pixabay

Infatti il bonus vacanze degli anni scorsi era erogato a livello nazionale mentre il doppio bonus presente adesso è erogato a livello regionale ma comunque tutti gli italiani possono beneficiarne. Infatti questo doppio bonus è aperto a tutti gli italiani e quindi rappresenta sicuramente un aiuto interessante. Il primo dei due bonus viene messo a disposizione dalla regione Lazio che eroga fino a 450 euro a tutti coloro i quali decideranno di andare in vacanza in questa regione.

Un aiuto concreto a tutti gli italiani

Infatti la regione Lazio eroga fino a 450€ attraverso un apposito portale per chi deciderà di andare in vacanza nel Lazio. La regione Lazio ha avuto l’idea ma poi centinaia di hotel e strutture ricettive in questa regione vi hanno. Per cui per beneficiare dei 450 euro del bonus vacanze messo a disposizione dalla regione Lazio non c’è che l’imbarazzo della scelta. Tanti tipi di strutture diverse nel Lazio permetteranno di sfruttarlo. Ma oltre al bonus €450 della regione Lazio ne spunta anche un altro da 320€.

L’altro bonus per le vacanze

Si tratta di un bonus messo a disposizione dal Friuli Venezia Giulia. Qui il regalo è da 320 euro e si può richiedere fino al 31 dicembre 2022. Si tratta di 320 euro per viaggiare nella regione Friuli Venezia Giulia ma in questo caso il bonus è limitato soltanto ai residenti. Per avere questo sconto c’è bisogno di un pernottamento di almeno due giorni in questa regione. Si tratta di iniziative molto preziose sia per dare una mano alle famiglie ma anche per dare una mano allo strategico settore del turismo.