INPS: pensione bloccata se non si presenta questo documento via web o CAF, termine ufficiale

Pensioni: c’è un documento importante da presentare che rischia di bloccare l’erogazione della pensione.

L’INPS sta controllando a fondo le pensioni. Infatti troppe frodi sono emerse sulle pensioni e quindi sono partiti degli obblighi per verificare che tutto sia in regola.

ANSA

Dunque c’è un nuovo modello da presentare e il rischio concreto è che se non lo si presenti possa essere bloccata addirittura l’erogazione della pensione.

Il modello da presentare assolutamente

L’erogazione della pensione qualcosa di assolutamente fondamentale per i pensionati e dunque è importante capire che cosa cambia e qual è questo documento così importante.

Pixabay

Per i pensionati è determinante l’esibizione del cosiddetto Modello Red. Al modello RED va anche allegata la dichiarazione INV CIV. È già dal primo giugno 2022 che è scattato questo obbligo di presentazione del Modello RED. Vediamo come funziona. La trasmissione di questo modello è assolutamente obbligatoria e se il modello red non viene trasmesso l’INPS sospende il pagamento della pensione.

Termini e normativa di cui prendere visione

I pensionati hanno tempo per inviare la documentazione entro il 28 febbraio del 2023. Dunque i termini sono comodi sicuramente, ma è assolutamente necessario presentare questo Modello RED perché altrimenti si rischia davvero di vedersi bloccata la pensione. Per il pensionato diventa determinante prendere visione del messaggio numero 1497 pubblicato ad aprile del 2022. La presa visione di questo messaggio è appositamente richiesta dall’INPS. Il modello red va inviato attraverso il sito autenticandosi con spid. In alternativa il modello si può inviare anche attraverso il CAF. Ovviamente nel caso di pensionati che abbiano bisogno di assistenza c’è sempre a disposizione il numero telefonico dell’INPS. La dichiarazione reddituale ormai è un vero e proprio obbligo anche perché l’INPS ha rilevato molte irregolarità riguardo le pensioni e quindi presentare la dichiarazione reddituale diventa assolutamente fondamentale.

Verifica fiscale

L’INPS quindi ha bisogno di capire precisamente la situazione reddituale della persona a cui viene erogata la pensione per evitare di erogare trattamenti a cui il pensionato non ha diritto. In numerosi casi infatti proprio la situazione reddituale può incidere pesantemente sulla pensione alla quale si ha diritto. Di conseguenza l’INPS ha la necessità del modello Red debitamente compilato proprio per assicurarsi che la pensione che sta erogando sia effettivamente quella corretta e che non abbia bisogno di essere ricalcolata.