5 nuovi bonus da richiedere entro i €15.000 di ISEE: 5 grandi doni per le famiglie, risparmio mai visto

Con l’arrivo della forte inflazione le famiglie sono sempre più in difficoltà.

Ovviamente sono proprio le famiglie con ISEE basso ad affrontare le difficoltà maggiori.

ANSA

Come sappiamo in Italia i redditi sono veramente bassissimi mentre il costo della vita aumenta sempre. Per fortuna però ci sono addirittura cinque bonus che possono essere richiesti dalla famiglia con ISEE entro i €15.000.

I 5 bonus da chiedere: preziosi ed utili

Vediamo quali sono. Il primo bonus che si può richiedere entro i €15.000 è il bonus bollette.

Pixabay

Infatti entro questa soglia ISEE le bollette di luce acqua e gas saranno fortemente ribassate. Ovviamente con i terribili aumenti dovuti all’inflazione e alla guerra in Ucraina, il bonus bollette è preziosissimo e chi può richiederlo si evita completamente la terribile stangata delle bollette. Si tratta di un bonus triplo perché va ad aiutare su tutte e tre le utenze. Ma il secondo bonus che si può richiedere è quello per i trasporti. Infatti gli abbonamenti ai trasporti pubblici potranno essere fortemente agevolati grazie al nuovissimo bonus per i trasporti. Non ha importanza che si tratti di metro, tram autobus oppure treno: il bonus trasporti copre tutto.

Aiuti concreti

Ma particolarmente delicato ed importante è proprio il bonus per i genitori separati. Infatti se si è entro questo limite ISEE si potranno avere fino ad 800 euro al mese se non si riescono a pagare gli alimenti per mantenere i propri figli. Infatti oggi tanti genitori separati non riescono a mantenere i propri figli. Se si è entro questo tetto e si dimostra il calo del reddito si potrà avere questo bonus che vale fino ad 800 euro al mese. Un altro bonus che si può richiedere entro i 15.000 euro di ISEE è il bonus per le mamme erogato dai comuni. Infatti i comuni italiani erogano un bonus molto prezioso per le donne che diventano mamme. Questo bonus è molto importante perché è cumulabile con l’assegno unico universale. Come sappiamo da quando è nato l’assegno unico universale praticamente tutti gli altri bonus per la maternità sono scomparsi.

Cumulabili con Assegno Unico

Quindi questo bonus mamma erogato dai comuni è particolarmente utile proprio perché è uno dei pochi che sono rimasti attivi dopo l’assegno unico. Ma un altro bonus sociale molto importante che si può richiedere entro questo limite ISEE è quello della carta acquisti. La carta acquisti è una card gialla che potrebbe sembrare quella del reddito di cittadinanza. Tuttavia la misura della carta acquisti è completamente diversa rispetto a quella del reddito di cittadinanza. Infatti la carta acquisti è una carta gialla per gli acquisti fondamentali fondamentali della vita di tutti i giorni ricaricata di 80 euro ogni due mesi.