Pioggia di bonus sulle donne in gravidanza: gioia per i nuovi aiuti ricchi e stabili

Arriva una pioggia di bonus per le donne in gravidanza e sono veramente importanti perchè le famiglie sono stremate dal carovita.

Importantissimi i bonus sociali per le famiglie con figli perchè davvero troppe non ce la fanno ad andare avanti ed ormai si temono tensioni sociali.

ANSA

Il governo interviene quindi proprio sul delicatissimo momento della gravidanza. 

Tanti aiuti per le donne in gravidanza

Da quando c’è l’assegno unico universale tutte le famiglie con figli possono contare su questo aiuto importante proprio perchè di carattere universale.

Pixabay

Ma per le famiglie l’assegno unico non basta perchè davvero troppe sono in difficoltà e così arrivano i nuovi bonus pensati proprio per le donne in gravidanza. Molti potranno essere sorpresi perchè è opinione comune che da quando c’è l’assegno unico non siano possibili altri bonus per i figli, ma questo non è vero. Vediamo allora quali sono i bonus per le donne che aspettano un bebè.

I Bonus per le donne in gravidanza

Il vecchio bonus bebè premio alla nascita da 800 euro era uno dei bonus più amati in assoluto. Per le nascite del 2022, solo quelle avvenute entro il 28 febbraio potranno averlo. Si, perchè se è vero che il bonus bebè è stato cancellato dall’assegno unico, l’inps ha chiarito che per i nati fino al 28 febbraio c’è ancora diritto a richiederlo, ma ora ci sono i nuovi bonus. Sono tanti i bonus per le donne che aspettano un bebè ed è il caso di vederli tutti. Da 0 a tre anni è possibile richiedere il bonus nido. Il bonus nido eroga una cifra forte, infatti parte dai 1500€ all’anno ma può salire molto in base all’ISEE ma anche in base al costo del nido frequentato. Infatti anche quelli privati rientrano nell’agevolazione. 

I bonus per le mamme

Inoltre le mamme disoccupate possono richiedere al comune un bonus di 1700 euro una tantum per andare avanti. Il bonus va richiesto al comune ma poi sarà l’inps ad erogare la cifra. La mamma dovrà essere disoccupata ma non percepire l’indennità di disoccupazione e dovrà essere entro un certo limite ISEE. Ma oggi i bonus più importanti per le famiglie con i figli a carico sono erogati proprio dalle regioni e quindi tante regioni stanno mettendo in campo dei bonus bebè. Proprio per questo è importante controllare il sito della propria regione. Ma c’è anche un bonus bebè ricchissimo da 2000 o 4000 euro ma riservato alle donne medico.