La truffa del pacchetto vacanze troppo conveniente: italiani arrabbiati e stangati

Purtroppo i truffatori non vanno in vacanza e tante truffe si stanno segnalando quest’estate.

Vediamo quali sono le truffe che stanno mettendo in difficoltà gli italiani che cercano un po’ di relax nelle vacanze.

Pixabay

Con questa durissima situazione economica tante famiglie purtroppo non andranno in vacanza. Ma per quelle che andranno in vacanza sono in arrivo delle truffe piuttosto pesanti.

Le nuove truffe pericolose

Vediamo di capire quali sono quelle più segnalate dalle forze dell’ordine.

Pixabay

Oggi gli italiani cercano di avere vacanze molto economiche grazie ai pacchetti last minute presenti su internet. Purtroppo però molte di queste vacanze apparentemente economiche sono in realtà delle truffe. Innanzitutto bisogna stare attenti alle offerte troppo convenienti e ai siti che si propongono in una maniera anomala. Ma il problema è che alle volte i pacchetti vacanze truffa sono disponibili anche su quelle piattaforme note e collaudate che gli italiani frequentano sempre. Prenotare una villetta o anche un pacchetto vacanza su uno dei siti più noti potrebbe sembrare un assoluta garanzia di serietà.

Le recensioni false

Eppure alcuni imbroglioni riescono a intrufolarsi sulle piattaforme più famose e a sembrare assolutamente credibili grazie a delle recensioni fasulle. Con le recensioni fasulle anche un’offerta truffa può sembrare valida e così tanti Italiani rischiano di cascarci. Ma gli italiani in vacanza sono stangati anche dalla truffa della gomma bucata. Questa vecchia truffa sta tornando di moda e vediamo di capire come funziona. Quando L’auto è ferma al parcheggio di un supermercato o un altro tipo di parcheggio i truffatori bucano le gomme dell’auto. Questo non è un semplice gesto di vandalismo ma è proprio parte della truffa. Quando il malcapitato ritorna alla sua autovettura troverà le gomme bucate ma troverà anche i truffatori pronti ad aiutarlo.

Come difendersi

Quindi i truffatori si metteranno a cambiare le ruote insieme al malcapitato ma sarà proprio in questo momento di confusione che ne approfitteranno per rubare di tutti i bagagli che ha in auto e scappare via. Ma oltre a queste truffe ci sono anche le truffe per così dire più soft di chi prenota delle vacanze di un certo tipo ma poi arrivato sul luogo della vacanza si accorge che le strutture ricettive che lo accolgono sono molto più scadenti e sono lontanissime da quelle che ha visto sul sito. Anche in questo caso il problema è quello delle recensioni. Le piattaforme più famose e più diffuse cercano di scoprire le recensioni fasulle di eliminarle ma è anche compito di gli utenti stare particolarmente attenti.