Addio benefit e sostegni, così la sorte recapita un bonus da 300 mila euro

Gran colpo di fortuna per un uomo di Fabriano. Grazie alla sorte vince un “bonus” da 300 mila euro. Ecco cosa è successo

A volte i colpi di fortuna esistono davvero. Ci sono casi in cui, nonostante la cerchi e nonostante ci provi con insistenza, la fortuna viene a farti visita nei momenti o nelle forme in cui meno ci si aspetta. È quello che è successo ad un uomo di Fabriano che è rimasto sconvolto da ciò che gli è successo in maniera del tutto inaspettata.

(Flickr)

L’uomo, infatti ha cercato di ottenere una vincita attraverso uno dei classici strumenti di lotteria presenti in tutti i tabacchi. Dopo vari tentativi, l’’incredula scoperta: senza essersene accorto del tutto, l’uomo aveva in mano una vincita di 300 mila euro. Ecco cosa è successo.

Vince 300 mila euro grazie ad un Gratta E Vinci

È successo a Fabriano dove un uomo, dopo aver deciso di tentare la fortuna con uno dei classici strumenti di lotteria acquistabili nei tabacchi, ha ricevuto una splendida sorpresa. Il fortunato, infatti, ha acquistato un biglietto da 5 euro che, in maniera del tutto inaspettata, gli ha procurato una vincita di ben 300 mila euro, senza che se ne accorgesse subito.

Si è trattato, infatti, di un vero e proprio colpo di fortuna che ha colto di sorpresa l’acquirente del biglietto vincente. Si tratta di un cliente della tabaccheria La Spina, di Fabriano in provincia di Ancona. Per sua sorpresa, infatti, il biglietto gli ha garantito una vincita di ben 300 mila euro.

(Ansa/ Franco Silvi)

Inizialmente, infatti, l’uomo aveva capito subito di aver vinto del denaro, ma (probabilmente per una svista) la bella sorpresa doveva ancora arrivare. Dopo essersi recato dal proprietario del locale, infatti, l’uomo ha chiesto: “Scusi, quanto ho vinto?”. Alla risposta dell’esercente sono seguiti urli di gioia, soprattutto per il fatto di aver vinto una cifra così sostanziosa grazie all’acquisto di un biglietto da 5€.

Il proprietario, anche lui felicissimo della vincita, ha dichiarato di aver festeggiato in un primo momento con il vincitore. “Si tratta del primo biglietto di questo importo – ha affermato l’esercente, Simone Bartoccetti – ad essere stato venduto nella nostra attività”.