Gioia per il nuovo bonus da 225€ anche ai redditi alti, 2 semplici requisiti, nuovo dono

Gioia per un nuovo bonus nuovo di zecca che si aggiunge alla vasta platea di bonus a disposizione delle famiglie italiane.

Infatti, anche se spesso si sente parlare dei bonus casa, il Governo è fortemente impegnato anche nell’erogazione di bonus alle famiglie non legati all’edilizia.

ANSA

In questo caso si tratta di un bonus che potrà richiedere anche chi ha un reddito elevato.

Un nuovissimo bonus da 225 euro

I bonus per la famiglia sono tanti e chiaramente questo è un bell’aiuto per le famiglie italiane.

Pixabay

Per esempio nell’ultimo anno è nato il bonus psicologo da addirittura 600€. Ma questo nuovo bonus da 225 euro è sicuramente un aiuto che farà piacere a tanti. Si tratta di un bonus facile da avere e che aiuta gli italiani proprio sul delicato discorso del benessere mentale. Infatti oltre al famoso bonus di €600 euro per lo psicologo ora spunta anche questo bonus aggiuntivo di 225 euro che si può richiedere anche senza ISEE e che quindi è particolarmente facile da chiedere. Si tratta di avere cinque sedute con un importo entro i €50 ciascuno.

Cumulabile a bonus psicologo

Quindi il bonus dà una agevolazione del 90% relativamente al costo previsto per le 5 sedute. Questo bonus è messo in campo dalla regione Friuli Venezia Giulia. Quindi trovando uno psicologo che chiede €50 per ogni seduta, 45 euro saranno pagate dalla regione Friuli mentre 5 euro saranno pagate dal richiedente. A poter essere il beneficiario di questo bonus è lo studente che si è iscritto alle scuole secondarie della regione Friuli Venezia Giulia. Quindi si tratta di un bonus psicologo da 225 euro massimo dedicato agli studenti. Questo è molto importante perché dopo la pandemia di covid sempre più studenti hanno manifestato delle ansie e delle forme di depressione che sono importanti da curare subito.

Anche altri bonus simili dalle regioni

Quindi questo bonus è sicuramente molto interessante per le famiglie ed è anche molto lungimirante perché i problemi della psiche è molto meglio affrontarli in giovane età che non in età più avanzata. Ma è molto importante sottolineare che anche altre regioni stanno mettendo in campo dei bonus psicologo cumulabili con quello Nazionale. Addirittura la regione Campania ha varato l’idea dello psicologo di base da affiancare al medico di base ed al pediatra. Quindi in realtà sono tanti i bonus sul benessere mentale che oggi è possibile richiedere.