Bonus casa tutto nuovo: €30.000 a fondo perduto per comprare casa, inizia il 12 ottobre

Sembra incredibile ma proprio in questo periodo è partito, o meglio sta per partire un bonus casa nuovissimo che mette nelle tasche degli italiani addirittura €30.000 a fondo perduto.

Come sappiamo il bonus casa sono nell’occhio del ciclone perché il governo vuole depotenziarli o comunque chiuderli tutti.

ANSA

Infatti sui bonus casa sono state scoperte tantissime frodi e poi è emerso anche che i bonus casa sostanzialmente hanno aiutato molto più ricchi che i poveri, dunque il governo non vuole più sapere.

Il bonus casa innovativo

Eppure proprio in questo clima di forti ostilità nei confronti del bonus casa ne arriva uno completamente nuovo che vale addirittura 30 mila euro a fondo perduto.

Pixabay

Questo bonus casa è completamente diverso da quelli nati fino ad oggi perché più che essere un risparmio sui lavori, eroga una vera e propria cifra a fondo perduto per l’acquisto di una nuova casa. Come sappiamo il bonus facciate finisce proprio quest’anno e in generale i bonus casa vanno sparendo, quindi questo bonus non può che sorprendere. Questo bonus da €30.000 è aperto a tutti gli italiani che si trasferiscono in uno dei 121 comuni dell’Emilia Romagna in via di spopolamento.

Un’iniziativa particolarissima

Dunque è proprio la regione Emilia Romagna a mettere in campo questo bonus per ripopolare proprio quei comuni che si stanno spopolando. Le domande possono partire il 12 ottobre. L’Emilia Romagna ha stanziato 25 milioni di euro per questa iniziativa e il bonus oscilla tra i 10.000 euro fino a un massimo di 30.000 euro. Per poter richiedere questo bonus l’acquirente non deve avere ancora compiuto i 40 anni e il suo ISEE deve essere entro i 50.000 euro. Questo bonus viene erogato per acquistare una nuova casa che diventerà la sua prima casa, quindi non deve né venderla e neppure affittarla.

I requisiti per poter ottenere il nuovo bonus

Il bonus verrà erogato solo dopo la creazione della graduatoria e si può chiedere solo per i nati dopo il primo gennaio del 1992. Le domande si potranno sottoporre dal 12 ottobre al 10 novembre di quest’anno sull’apposita piattaforma creata dalla regione Emilia Romagna. La residenza dovrà essere mantenuta per almeno 5 anni dalle erogazione di questo aiuto economico.