INPS, arriva la rivoluzione della doppia pensione superata una certa età: tanti soldi subito sul conto

Ultimamente il tema delle pensioni è diventato caldissimo ma arriva una vera e propria rivoluzione da parte dell’INPS. 

Una rivoluzione che consente di avere tanti soldi ai pensionati perché fa scattare la possibilità della doppia pensione superata una certa età, vediamo che cosa sta succedendo.

ANSA / ETTORE FERRARI

Con questa svolta dell’INPS sicuramente arriva un aiuto fortissimo per tanti pensionati ma il tema delle pensioni è sicuramente reso forte dalle elezioni.

La svolta della doppia pensione

Prima di vedere questa forte svolta da parte dell’INPS è importantissimo ricordare che con l’arrivo del nuovo governo ci possono essere delle novità veramente sociali sul fronte delle pensioni. Infatti le pensioni minime possono essere portate a mille euro e ci potrebbe essere anche la cancellazione ufficiale della legge Fornero. Quindi sicuramente per i pensionati con l’arrivo del nuovo governo potrebbero arrivare novità veramente positive. Ma una svolta è già arrivata da parte dell’INPS e vediamo di che cosa si tratta. L’INPS è molto sensibile alle difficoltà delle famiglie e gli italiani oggi hanno la necessità di riuscire ad arrivare all’età pensionabile dopo tanti anni di lavoro e di contributi. Le pensioni purtroppo in Italia sono basse e molto spesso dopo tanti anni di duro lavoro si riceve veramente poco.

Come ottenere la doppia pensione sulla base dell’età

Ma arrivati a una certa età adesso l’INPS riconosce una doppia pensione e quindi questo è un aiuto veramente corposo per i pensionati.

Pixabay

Il problema è che spesso chi si avvicina alla pensione ha versato i contributi su fondi differenti. Quindi per il pensionato diventa veramente fondamentale richiedere il ricongiungimento di tutti i fondi pensionistici. Facendo così si potrà fare un cumulo di tutti i contributi e quindi avvicinarsi alla pensione ed avere anche una pensione più forte. Ma vediamo che cos’è la pensione supplementare.

La pensione supplementare

La doppia pensione INPS si ha quando si siano raggiunti 67 anni di età. Quindi chi ha maturato la pensione di vecchiaia dell’INPS perché ha raggiunto i 67 di età se ha una situazione contributiva che lo permette anche tenendo in considerazione i contributi versati nell’Assicurazione Generale Obbligatoria può richiedere la doppia pensione. La domanda per la doppia pensione si fa all’INPS se ci sono i requisiti per la cosiddetta pensione supplementare. Quindi dopo aver compiuto i 67 anni di età se si hanno i requisiti l’INPS erogherà anche la pensione supplementare e così si avrà la famosa doppia pensione.