Nuovo bonus da non perdere mai: 634,68€ agli ISEE bassi, aiuto vero, poco tempo per richiesta

Spunta un nuovo bonus da più di 600 euro ed è uno di quegli aiuti giusti perché focalizzati proprio sulle famiglie con ISEE basso.

Infatti sono proprio le famiglie con ISEE basso ad avere le maggiori difficoltà in questo periodo, proprio perché gli aumenti del costo della vita vanno ad incidere di più proprio su chi sia in una situazione economica più precaria.

ANSA

L’inflazione sta mettendo letteralmente in ginocchio le famiglie e in autunno c’è chi teme addirittura disordini sociali.

Il nuovo bonus per le famiglie con figli

Ecco perché scendono in campo nuovi bonus per le famiglie e questo bonus vale più di 600 euro e quindi chiaramente non bisogna lasciarselo sfuggire.

Pixabay

La morsa dei rincari è sempre più forte e quindi è normale che lo Stato voglia aiutare i nuclei familiari che hanno i redditi più bassi. Anche perché ormai tutto aumenta di prezzo. Le bollette in autunno diventeranno un massacro e su pasta, pomodori e cibi del supermercato sono previsti aumenti spaventosi. Questo bonus da più di 600 euro serve proprio per poter iscrivere i propri figli a quelle famose attività pomeridiane che ormai sono diventate appannaggio solo dei ricchi.

Un aiuto concreto per chi le spese dei figli

I bambini e i ragazzi frequentano la scuola la mattina ma il pomeriggio dovrebbero frequentare una serie di attività che possono arricchire dal punto di vista fisico e culturale. Il problema è che però ormai la maggior parte delle famiglie per risparmiare non fa più queste attività pomeridiane e questo è un autentico peccato. Proprio da questo punto di vista arriva un bonus da 634,68€ che serve proprio a tutte quelle attività sportive e culturali che sono così preziose per i ragazzi.

Voucher da spendere in attività utili

Questo bonus si chiama buono servizi minori ed è un’iniziativa della Regione Puglia. Si tratta di un voucher di più di 600 euro che può essere speso negli enti accreditati dalla regione Puglia. In realtà si tratta di due buoni diversi. Uno pensato per i ragazzi da 0 a 3 anni e il secondo per i ragazzi da 3 a 17 anni. I requisiti sono ISEE entro i 20.000 euro ma è importante capire che questo bonus scade proprio il 31 agosto.