Pensioni: a ottobre e novembre ad alcuni aumentano di 209,76, come avere l’aumento forte

L’aumento delle pensioni promesso con il decreto aiuti bis di agosto è stato finalmente pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, quindi per i pensionati finalmente scattano gli aumenti.

Aumenti che però in alcuni casi possono essere veramente ricchi. Infatti in alcuni casi gli aumenti delle pensioni arriveranno ad essere di più di €200.

ANSA

Vediamo come beneficiare di questi aiuti veramente forti e veramente consistenti.

Aumenti ricchi per le pensioni

Con il decreto aiuti bis di agosto non soltanto sono stati aumentati gli stipendi ma sono state aumentate anche le pensioni.

Pixabay

Gli stipendi sono stati aumentati grazie ad un doppio piccolo taglio su cuneo fiscale mentre le pensioni sono state aumentate con un anticipo della perequazione del gennaio 2023. Ma vediamo come si può avere l’aumento di oltre 200 euro di pensione. Innanzitutto il primo aumento dovrebbe arrivare ad ottobre ed è una rivalutazione delle pensioni del 2%. In secondo luogo ci sarà un altro minimo aumento tra novembre e dicembre. Ma ci sarà anche un terzo aumento una tantum che potrà arrivare a 128,20. Si tratta di un aiuto molto particolare per i pensionati e vediamo chi riguarderà.

Come funzionano gli aumenti più forti

Questo aumento riguarderà i mesi di ottobre e di novembre e ne beneficeranno quei pensionati che hanno la pensione entro i 2692 euro lordi al mese. Infatti questi pensionati avranno un aumento di €50 che andrà ad estendersi alle mensilità di ottobre ma anche a quella di novembre, di dicembre e alla tredicesima. Quindi con questi aumenti complessivamente si potranno avere oltre 200 euro in più. Tuttavia questi 200 euro in più che saranno composti da quattro aumenti da 50 euro ciascuno saranno esclusivo appannaggio delle pensioni oltre i 2000 euro. Infatti le pensioni oltre i 2000€ andranno ad avere proprio questo aiuto perché gli aiuti sulle pensioni sono degli aumenti proporzionali all’importo dell’assegno pensionistico stesso.

Novità

Quindi chiaramente saranno proprio le pensioni superiori ai 2.000 euro ad avere complessivamente oltre 200 euro in più grazie agli aumenti del decreto aiuti bis. Ma il tema delle pensioni è caldissimo. Infatti con il nuovo governo di centrodestra gli italiani attendono le pensioni minime a mille euro e la cancellazione della legge Fornero. Queste promesse fatte dal centrodestra potrebbero cambiare la vita dei pensionati ma c’è chi le giudica poco realizzabili.