Esenzione totale bollo auto legge 104: cambia tutto, non devi essere per forza disabile, soldi risparmiati

La legge 104 è un vero e proprio baluardo di civiltà e questo concetto non si ripeterà mai abbastanza.

Ma adesso l’esenzione del bollo grazie alla legge 104 può riguardare veramente tanti cittadini italiani e quindi diventa un aiuto concreto specialmente in un momento così duro per la nostra economia.

ANSA

La legge 104 eroga tanti aiuti e tante agevolazioni alle persone diversamente abili ma anche ai loro familiari.

Nuovi aiuti sull’automobile

La legge 104 infatti è una legge quadro che ormai ha veramente tantissimi anni ma che si rinnova continuamente sempre con nuovi aiuti e nuove agevolazioni.

Pixabay

Infatti proprio tutte le agevolazioni e gli aiuti dedicati al mondo della fragilità e al mondo della disabilità si riconducono sempre a questa storica legge. Infatti è proprio la legge 104 che consente tanti aiuti economici ma anche tante agevolazioni di tipo fiscale. È lunghissimo l’elenco degli aiuti possibili grazie alla legge 104 ma per quanto riguarda l’automobile, la legge 104 è particolarmente generosa.

Tanto risparmio per tanti

Diciamo subito che l’esenzione del bollo non è l’unico aiuto garantito dalla legge 104 per quanto riguarda le automobili. Infatti c’è anche l’IVA al 4% e si sono anche aiuti per quanto riguarda il parcheggio. Per avere queste agevolazioni la cui più importante è sicuramente l’esonero totale dal bollo dell’auto non è assolutamente necessario che il veicolo sia intestato al disabile. E’ opinione diffusa infatti che per avere l’esonero totale dal bollo grazie alla legge 104 il veicolo deve essere necessariamente intestato al disabile. Tuttavia è stato chiarito che non è assolutamente così. Infatti basta che nel nucleo familiare ci sia il disabile coperto da legge 104.

Risparmio bollo auto e non solo

Quindi il veicolo della famiglia al cui interno ci sia un disabile coperto da legge 104 in realtà può beneficiare di questo aiuto. In sostanza l’esenzione dal bollo e anche tutti gli altri aiuti connessi proprio alla legge 104 e alle automobili sono anche fruibili da un’auto intestata al familiare di cui il beneficiario di legge 104 sia fiscalmente a carico. Si tratta di aiuti molto forti e molto etici perché c’è anche un rimborso fiscale sul costo dell’automobile e addirittura questo si può chiedere anche per l’acquisto dell’automobile usata. Bisogna sottolineare come un acquisto di automobile usata che sia addirittura agevolato dallo Stato è veramente un caso unico.