Assegno Unico Automatico 2023: novità aumenti subito, anche bonus mensile €20, domanda subito

Cambia tutto sull’assegno unico universale per le famiglie con i figli a carico arrivano le novità positive.

Come sappiamo l’assegno unico universale è stata una misura che ha fatto tanto discutere.

ANSA

Le famiglie sono state contente di ricevere questo aiuto mensile e fisso tuttavia sono tanti coloro i quali si lamentano che il vero importo dell’assegno unico universale sia troppo basso rispetto all’inflazione.

Novità assegno unico

Proprio per questo l’assegno unico universale viene modificato in modo profondo. Vediamo le tante novità e perché gli aumenti scattano anche da subito.

Pixabay

Innanzitutto bisogna ricordare che nel 2022 ha debuttato l’assegno unico universale che viene calcolato in base al numero dei figli e anche in base all’isee. Nessuna famiglia è esclusa dall’assegno unico universale e di conseguenza questo è un aiuto che si può ben definire proprio per tutti. Il fatto che nessuna famiglia sia esclusa dall’assegno unico universale lo rende un aiuto di tipo sicuramente moderno. Tuttavia ovviamente sono le famiglie che hanno più figli e che hanno l’ISEE è più basso a poter percepire le cifre più forti.

Cosa cambia l’anno prossimo

Ma nel 2023 cambia tutto. Innanzitutto tutte le famiglie di cui l’INPS conosce già la situazione economica non lo dovranno richiedere nuovamente. Infatti l’INPS quest’anno si è resa conto che tante famiglie che avevano diritto non lo hanno richiesto. Proprio per questo l’INPS lo erogherà in modo automatico a tutte le famiglie di cui già conosce la situazione economica e quindi non ci sarà bisogno di fare richiesta salvo casi particolari. Ma la novità più attesa è proprio il fatto che nel 2023 l’assegno unico universale dovrebbe aumentare proprio dell’8%. Quindi tutte le fasce di erogazione dell’assegno unico universale riceveranno questo aumento di circa l’8%.

Cosa cambia quest’anno

In più bisogna anche sottolineare come per le mamme minorenni oltre alla cifra calcolata nel modo consueto ci sono anche €20 al mese in più. Si tratta di un aiuto particolarissimo proprio per le mamme minorenni che in Italia comunque sono un numero consistente. Tuttavia la famiglia che abbia bisogno di un aumento subito può anche richiedere un aumento immediato dell’assegno unico universale proprio utilizzando l’ISEE corrente. Infatti compilando l’ISEE corrente e sottolineando, grazie a questo strumento che la situazione economica della famiglia è peggiorata si potrà proprio richiedere un aumento immediato dell’assegno unico universale.