Lavastoviglie: impatto fortissimo su bolletta acqua ed energia, “credevamo il contrario“

Molto spesso gli italiani si chiedono se la lavastoviglie sia conveniente o sconveniente.

Che la lavastoviglie sia un elettrodomestico estremamente comodo è assolutamente chiaro, ma molti si chiedono se usare la lavastoviglie in definitiva sia un vantaggio o uno svantaggio dal punto di vista energetico e anche ecologico.

ANSA

Come sappiamo oggi le bollette di luce e gas sono altissime e le famiglie cercano in ogni modo di risparmiare.

Dati sorprendenti

La lavastoviglie ormai è presente in tutte le case degli italiani e quindi per gli italiani diventa importante capire se questo elettrodomestico sia un vantaggio oppure uno svantaggio e comunque sia come utilizzarlo al meglio. La lavastoviglie fa risparmiare veramente un sacco di tempo e di fatica perché chiaramente lavare i piatti e in generale le stoviglie a mano è assolutamente una grande perdita di tempo. Innanzitutto bisogna cercare di capire l’impatto della lavastoviglie sulla bolletta dell’acqua e su quella dell’energia. Solo così si potrà capire se effettivamente questo elettrodomestico conviene oppure no e le sorprese non mancano. Innanzitutto è sempre utile ricordare che per risparmiare sulla bolletta dell’elettricità ma anche del gas è fondamentale avere infissi di casa ben isolati.

Conviene oppure no?

Infatti gli infissi di casa ben isolati permettono di non disperdere il riscaldamento e quindi fanno risparmiare tantissimo.

Pixabay

Ma è anche importantissimo non lasciare gli elettrodomestici in stand by. Infatti gli elettrodomestici lasciati in standby consumano tanta energia inutilmente. La prima cosa sorprendente riguardo alla lavastoviglie è che un lavaggio con la lavastoviglie consuma 15 litri di acqua. Se invece si lavano i piatti a mano si consumano addirittura 50 litri di acqua. Quindi la lavastoviglie fa risparmiare veramente tanto dal punto di vista della bolletta dell’acqua. Quindi da questo dato messo in luce delle associazioni a tutela dei consumatori si evince come la lavastoviglie dal punto di vista dell’acqua sia un grande risparmio.

Ecco cosa conviene fare

Tuttavia ovviamente il risparmio dal punto di vista dell’acqua è però compensato dal maggior esborso dal punto di vista dell’energia elettrica. Eppure anche il costo energetico della lavastoviglie può essere abbattuto con due semplicissimi trucchi. Il primo trucco è quello di fare sempre rigorosamente la lavastoviglie a pieno carico perché così si evitano cicli di lavaggio inutili che sarebbero poi veramente uno spreco. Invece il secondo trucco è quello di usare i programmi Eco. I programmi Eco ormai sono presenti su tutte le lavastoviglie e quindi utilizzarli è facile. Con i programmi Eco si risparmierà energia perché il lavaggio sarà a temperatura più bassa ma i piatti saranno comunque puliti.